Solo un altro sito WordPress

  • banner

ALBINOLEFFE, E’ BUIO PESTO. SCONFITTA 2-3 DAL SASSUOLO

Autore: admin

marzo 18th, 2012

Categorie: Calcio

(nella foto di Gianluca Grasso Offredi para il rigore a Missiroli)

La squadra di Salvioni chiude il primo tempo sul 2-0 e si fa rimontare nella ripresa gettando al vento il vantaggio. Errore sbagliato da Cocco nel secondo tempo.

Da non credere. Al termine del match c’era da stropicciarsi gli occhi, da darsi un pizzicotto per capire se era un sogno o realtà. Purtroppo, però, era tutto vero. L’Albinoleffe di Mister Salvioni esce sconfitta in casa dal Sassuolo, dopo aver chiuso il primo tempo sul risultato di 2-0, grazie al gol di Previtali e una grande azione di Foglio che confeziona un’assist al bacio per Laner.

Nella ripresa, poi, umore alle stelle per la Celeste, che riesce anche a neutralizzare un calcio di rigore degli avversari neroverdi grazie alla prodezza di Offredi.

Poi, però, comincia la discesa agli inferi. Il campanello d’allarme arriva ben presto con Cocco che non approfitta di un rigore a favore dei seriani e sbaglia clamorosamente il possibile gol del 3-0.

Il Sassuolo, sebbene sia una delle prime forze del campionato, non ha certo dimostrato grande gioco e voglia di primeggiare. Eppure pian piano volge il match a suo favore. Dalla mezz’ora in poi trova campo libero e si inventa una mini goleada, quel tanto che serve per superare la formazione casalinga. Prima al 28’, poi al 37’, per finire con la rete nei minuti di recupero che fa esplodere di gioia gli ospiti e implodere la tribuna dell’Atleti Azzurri D’Italia.

Buio pesto, o quasi. L’unico spiraglio di luce viene dalle tante partite che ancora mancano al termine della stagione. Adesso, però, pare veramente che la squadra di Salvioni non sia capace di dire la sua in questo campionato. Tanto brava a fare, quanto a disfare.

La posizione in classifica continua ad essere preoccupante (penultima a 25 punti, a meno due alla quart’ultima), serve una scossa almeno per salvare il salvabile, ma l’atmosfera è da pieno inverno.

Gianluca Grasso

Onlinerel Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon

Tags