GRANDE SUCCESSO ALLA CORSA DI BABBO NATALE

 

Domenica diversa per la città di Bergamo, per festeggiare con originalità e divertimento l’arrivo del Natale: alle 16:30 il centro cittadino è stato pacificamente invaso da una macchia di colore rosso.

Erano i 500 partecipanti alla prima edizione della Corsa di Babbo Natale organizzata da Teamitalia. I partecipanti, grandi e piccini, rigorosamente in costume, con barba e cappello, hanno percorso il circuito di circa tre chilometri che si snodava attraverso le vie del centro. Una manifestazione per tutti, a cui hanno partecipato mamme e papà con i loro figli, nonni con i nipoti e parecchi gruppi di giovani. Sorrisi, risate e tanta allegria hannoaccompagnato il serpentone rosso e bianco. Tra i partecipanti a questa prima edizione anche Babbi Natale provenienti da Trieste, Spagna e Germania.

Un pomeriggio di divertimento ma anche di solidarietà, per interpretare a pieno lo spirito del Natale: tutti i proventi delle iscrizioni saranno infatti devoluti all’Unicef per sostenere un progetto di ricostruzione delle scuole di Haiti, ferocemente distrutte dal sisma. “Siamo felicissimi delbuon risultato ottenuto, e l’anno prossimo andrà meglio – ha affermato la Presidente dell’Unicef Ermanna Vezzoli – Si tratta di un grande gesto di solidarietà perchè siamo tutti volontari e ogni euro raccolto con questa corsa andrà direttamente all’Unicef”. Molto soddisfatto anche Roberto
Gualdi, presidente di Teamitalia, ideatore e organizzatore della manifestazione che già sta pensando a come rendere più spettacolare la prossima edizione.   Al termine della camminata, per scaldare i nostri Babbo Natale che hanno
sfidato anche il freddo, è stato offerto un ristoro con the caldo, vin brulè  e caldarroste per tutti, in attesa dell’estrazione dei ricchi premi. Ad Alessandro Frigeni, con il pettorale 1005, è andato il premio più ambito: un
viaggio per la famiglia a Rovaniemi, in Lapponia, a visitare il villaggio e la casa segreta di Babbo Natale. Altri quattorcini premi estratti tra giocattoli Peg Perego, abbonamenti e biglietti omaggio per Minitalia
Leolandia Park.
 
Ospite speciale della manifestazione è stato anche  il vero Santa Claus, quello ufficiale, direttamente dalla sua casa in Lapponia nel Circolo polare artico. In collaborazione con l’Ambasciata di Santa Claus e l’Accademia
italiana elfi di Santa Claus, venerdì 17, è venuto appositamante a Bergamo con i suoi aiutanti per incontrare i nostri bambini e incoraggiare le iscrizioni a questa corsa benefica in favore dell’Unicef.

La corsa di Babbo Natale è un evento ideato e organizzato da: Teamitalia srl

In collaborazione con:
Assosport
Proloco Bergamo
Unicef di Bergamo
Santa Claus Embassy Europe ed i suoi Elfi
Accademia italiana elfi di santa claus
Fiasp

Con il patrocinio di:
Comune di Bergamo – Assessorato allo Sport
Provincia di Bergamo – Assessore alla Caccia, Pesca e Sport
Regione Lombardia – Assessorato allo Sport
Turismo Bergamo

Sponsor ufficiali:
Confiab
Norama Tour Operator
Autotorino – Subaru
Credito Bergamasco

Sponsor:
Il leasing
HQS High Quality Service
Peg Perego
Minitalia Leolandia Park
Mercure Hotel – Bergamo Palazzo Dolci

Media Partner:
Avion
Bergamo Up

Fotografo ufficiale:
Fotoberg

Si ringrazia per la collaborazione:
Associazione Nazionale Bersaglieri
Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile della Città di Seriate
Protezione Civile di Bergamo
Gruppo Osservatori Verde Orobico
Associazione Nazionale Carabinieri
Protezione Civile Almenno San Salvatore

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive





PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI