Solo un altro sito WordPress

  • banner

L’INTERAZIONE TRA SPORT E MONDO DELL’ARTE

Autore: admin

luglio 23rd, 2012

Categorie: Altri Sport

In occasione dell’imminente apertura delle Olimpiadi di Londra 2012, Il “BoPo” di Ponteranica ospita una mostra del tutto esclusiva legata al tema olimpico.
Presso gli spazi del bocciodromo di Ponteranica, con inaugurazione in programma il giorno stesso di apertura delle Olimpiadi di Londra il 27 luglio, viene esposta al pubblico la serie dei manifesti ufficiali delle Olimpiadi di Monaco 1972, mostra documentaria dal titolo “L’interazione fra sport e mondo dell’arte – le olimpiadi di Monaco 1972” curata da Beatrice Bertasa e da Anna Bertasa.
Quest’anno ricorre il quarantesimo anniversario delle – tristemente famose – Olimpiadi di Monaco, che si vogliono raccontare e ricordare attraverso le visioni artistiche e lo spirito sportivo, fermate nel tempo nei manifesti ufficiali dell’evento. Tali opere vennero commissionate a diversi artisti internazionali dal Comitato Organizzativo Olimpico al fine di “rappresentare l’interazione fra lo sport e il mondo dell’arte”.
La serie documentaria di queste litografie proviene dall’archivio dell’architetto milanese Carlo Casati (1918-2004), grande cultore dell’arte contemporanea in ogni sua espressione ed artista scultore lui stesso.
L’evento si svolgerà presso il “BoPo”, acronimo di bocciodromo di Ponteranica che, oltre ad essere una struttura sportiva, è da sempre attento sostenitore di tutte le manifestazioni culturali legate allo sport ed al tempo libero e per questo risulta essere il luogo ideale per accogliere questa manifestazione.

Gli orari di apertura della mostra seguiranno gli orari del bar della bocciofila, ovvero tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 24, a Ponteranica, in via Concordia n°6.

Onlinerel Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon

Tags