LA GRAN FONDO STELVIO SANTINI. NOVITA’ MAGLIETTA ECOLOGICA CON BOTTIGLIE RICICLATE

SANTINI STEL 1

L’appuntamento con la Granfondo Stelvio Santini è fissato per domenica 7 giugno 2020. Le iscrizioni sono aperte, con fasce di prezzo differenti a seconda dei posti disponibili. Dal primo gennaio 2020 fino al 28 febbraio 2020 la tassa d’iscrizione è di 70,00 Euro con 1.000 posti a disposizione. 800 posti saranno poi disponibili a 80 Euro dal 1 marzo a fine aprile e per i restanti 200 pettorali, il costo salirà a 100 Euro dal 1 al 15 maggio.

I percorsi gara dell’edizione 2020 si confermano tre, tutti accumunati dall’arrivo al passo dello Stelvio: il tracciato lungo da oltre 4.000 metri di dislivello e 151 chilometri, adatto ai ciclisti dalle gambe forti e dal cuore grande, il percorso medio da 138 chilometri che permette di evitare la terribile salita al Mortirolo, e il percorso corto da 60 chilometri nel corso del quale si affrontano comunque quasi 2.000 metri di dislivello.

Non è prevista una classifica generale ma verranno solamente pubblicati, in ordine alfabetico, i tempi totali dalla partenza all’arrivo di tutti i finisher, mentre saranno premiati con la maglia a pois il King e la Queen of the Mountain (per ogni categoria) nelle cronoscalate delle salite di Teglio, Mortirolo e Stelvio: sia con una classifica per la singola salita, sia con una classifica che sommerà i tre tempi di ognuna e premierà il più veloce.

Verranno inoltre premiate la squadra con il maggior numero di iscritti e quella con più atleti all’arrivo.

Le iscrizioni sono aperte su: www.granfondostelviosantini.com

 

Scheda Manifestazione

Nome: Granfondo Stelvio Santini

Luogo: Alta Valtellina – da Bormio al Passo dello Stelvio (provincia di Sondrio)

Edizione: Nona

Data: 7 giugno 2020

Percorso Lungo: Bormio – Teglio – Mortirolo – Bormio – Stelvio > 151.3 km (4.058 m di dislivello)

Percorso Medio: Bormio – Teglio – Bormio – Stelvio > 137.9 km (3.053 m di dislivello)

Percorso Corto: Bormio – Sondalo – Bormio – Stelvio > 60 km (1.950 m di dislivello)

Apertura iscrizioni: 15 ottobre 2019

Organizzatore: US Bormiese

SANTINI STEL 2

ECONOMIA CIRCOLARE IN BICICLETTA: 1 MAGLIA = 5 BOTTIGLIE DI PLASTICA RICICLATE

Pedalare è già di per sé un gesto ecologico, ma può diventarlo ancora di più se lo si fa indossando capi ecosostenibili. Caratteristica centrale della maglia ufficiale della Granfondo Stelvio Santini 2020 è la sua impronta attenta all’ambiente. I tessuti Power Dry e Delta utilizzati nella jersey sono infatti realizzati da Polartec attraverso un processo di recupero delle bottiglie monouso in polietilentereftalato, meglio conosciuto nella sua abbreviazione PET.

 

Per l’esattezza, il 7 giugno 2020 ogni partecipante “indosserà” letteralmente 5 bottiglie di plastica, per un totale stimato di 18.000 bottiglie trasformate in tessuto: non solamente un gesto simbolico, ma un’azione concreta per combattere la dispersione di rifiuti nell’ambiente e favorire invece il loro recupero e riciclo.

 

Questa tematica è particolarmente cara anche agli organizzatori della Granfondo Stelvio Santini che hanno predisposto delle aree green, posizionate sul percorso di gara, dove i corridori potranno buttare i rifiuti, come la carta delle barrette e dei gel, aiutando così a mantenere pulito il meraviglioso ambiente del Parco dello Stelvio. Questi rifiuti potranno essere riposti, tra un’area green e l’altra, nell’extra taschino laterale presente sulla maglia ufficiale firmata Santini e Polartec.

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI