La Tritium supera a Pandino la Luisiana con una doppietta di Mapelli

trit

La  Tritium non si arrende mai, e supera in rimonta  la Luisiana in trasferta  sul campo di Pandino. anche  oggi mister Sgro
è  in tribuna per  squalifica  e  in campo non c’è nella  formazione base  lo squalificato Motta. A  inizio prmo tempo parte
forte la Luisiana che  al  primo si rende  subito pericolosa, su  incertezza  della  difesa  riprende  la palla Sala  che  ben
smarcato calcia ottima posizione, calcia  la  palla  che va a lato. Poi  per  un po di minuti niente da segnalare, al  25′
primo intervento e parata  senza problemi di Acerbis  su  tiro  di Degeri. Nella  successiva  azione  Martignoni  crossa  in
area  superando la  difesa  trezzese trovando libero Sala  che solo davanti al portiere tocca la  sfera  in rete per il gol
dell’1 a 0. reagisce  la  Tritium e  dopo cinque  minuti al 29′  ottiene il gol del pareggio  con Mapelli  che trasforma il rigore
concesso per  fallo  di  Guerini  su Vitali, calciando la palla  nell’angolino nel sette. poi  prima  di fine  tempo ancora
azioni  gol, al 32′  Migliavacca  calcia  bene  in porta  ma  è  bravo  Acerbis  a  respingere  il pallone  fuori porta, al  42′
va  vicina alla  seconda  segnatura  la Luisiana,  su pregevole azione  di Pesenti, fa  trovare  Sala  solo davanti al portiere e
non centra la porta  facendo carambolare  la palla  tra  le mani di Acerbis. Adessso  gioca  meglio la squadra  di casa, ma
prima  di fine  tempo c’è  Vitali artefice  di  una bella  giocata, riceve palla  dentro l’area da Botta, ma solo con la porta
la tira fuori. A  inizio secondo tempo parte ancora  di slancio la Luisiana, al  46′  Sala prende palla  in area  supera Acerbis
trova con la palla la porta, ma  arriva Bertaglio che  respinge poi arriva Acerbis che la prende tra  le mani. Risponde per
le rime la Tritium,  al  15′ Vitali  su forte  tito obbliga Vavvassori a un difficile intervento. Da  adesso  c’è  una Tritium
diversa  in campo, che si spinge  in avanti alla ricerca  del gol partita. Al  24  pasticcio in difesa della Luisiana,  con
Cremonesi che butta il pallone in avanti, arriva velocemente Mapelli che  in area calcia  con precisone facendo il gol
partita. Adesso sino a fine tempo partita tranquilla senza sussulti, sino al fischio finale  che da questi tre  importantissimi
punti alla Tritium.

Luisiana-Tritium 1-2

Marcatori: 25’  Sala (L); 30’  e 70′ st Mapelli (T).

Luisiana: Vavassori; Pesenti, Guerini, Abbà (54′  Cremonesi), F. Marinoni (84′ Bressani); Dell’Anna,
Martignoni (74′ Scietti), Degeri, Ghizzoni (74′ Boschiroli); Sala, Migliavacca (65′ Cristarella). All.
Lucchi Tuelli.

Tritium: Acerbis; Caferri, Capelli, Bertaglio, Botta (64’ st Ghounaf); Cascino (59’ st Leotta), M. Marinoni,
Mapelli; Vitali (81′ Galbiati), Castelli  (67’ st Volpi), Guerrini. All. Pizzocchero.
Arbitro: Marangone di Udine.

 

articolo a cura di GUIDO BARONI

foto RINO TINELLI

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI