MMA. LA GRANDE OCCASIONE DI LUCA IOVINE. LONDRA 24 MARZO

iovine 1

Romano di Lombardia. Palestra Free Combat Academy del M°Ivan Mapelli. Questa la sede degli allenamenti di Luca Iovine, combattente di MMA (Mixed Martial Arts) che il 24 marzo a Londra disputerà un match per l’assegnazione del Titolo “Cage Warriors” 2018, di grande prestigio nel settore. E lì affronterà il Detentore del Titolo Nathaniel Wood, atleta inglese di casa. Una grande sfida!.

Iovine, dopo un passato calcistico, ha iniziato da adolescente la pratica delle Arti Marziali e degli Sport da Combattimento per poi specializzarsi in quella che è la disciplina più dura ma anche più completa, MMA appunto. I combattimenti, ormai divenuti molto famosi grazie alle tante dirette Tv mondiali che li seguono, si svolgono all’interno di una gabbia regolamentare e consentono l’utilizzo di tutte le tecniche di combattimento delle diverse discipline, secondo un regolamento sportivo.

In questo sport esiste un’organizzazione americana molto potente, la UFC, che seleziona i migliori fighters mondiali e li mette a confronto in eventi che, come livello tecnico e organizzativo, sono certamente grandiosi. Ma ovviamente per entrare in questo circuito bisogna essere forti davvero. E bisogna averlo dimostrato. E dimostrarlo.

Luca Iovine con il suo palmarès di 13 incontri disputati con 12 vittorie e una sconfitta è certamente uno degli atleti italiani più in vista, e quella del 24 marzo sarà una serata speciale.

Nella “scala” infatti che porta all’ “Olimpo” di UFC ci sono organizzazioni-satellite, che aprono le porte al grande circuito mondiale.

Quella di “Cage Warriors” è sicuramente una di queste, e quella di Iovine è la grande occasione da non perdere.

iovine 2

La preparazione di questo atleta è meticolosa. Due allenamenti al giorno, differenziando i lavori. Ci sono infatti le tecniche di pugno, quelle di calcio, la lotta in piedi, la lotta a terra, e la preparazione fisica. Non è facile e richiede molti sacrifici. Ma Iovine è determinato e sta affrontando gli ultimi due mesi che lo separano dal grande incontro cercando di curare tutti i particolari senza lasciare niente al caso. Poi, come è noto, la presenza mentale, nei momenti importanti del combattimento, sarà determinante.

iovine 4

“E’ una disciplina sportiva totale, come totale è il combattimento. Devi allenarti tanto ma la passione viene da dentro, e sa muovere le energìe. Io penso che si dovrebbe superare la visione di questo sport come una pratica violenta. E’ uno sport. E ne ha tutte le caratteristiche tecniche e ne incarna i valori. Io credo che una maggiore attenzione da parte dei Media potrebbe certamente aiutare le MMA a farsi conoscere meglio in Italia e a consolidare il legame con i tanti appassionati, come avviene in altri paesi. Qualcosa si sta muovendo, e ne sono contento, ma il movimento ha potenzialità per crescere molto. “

iovine 5

Questo atleta porterà quindi i colori bergamaschi nella Capitale inglese per giocarsela fino in fondo, e merita certamente il sostegno di tutti.

A cosa sta pensando Luca Iovine in queste ultime settimane prima dell’incontro?

iovine 3

“Penso solo al match. Sono concentrato. E’ un sogno. E voglio che diventi realtà… .”

iovine locand

 

 

 

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI