TRIAL FUTURE TEAM. 100% BERGAMASCO E 100& ELETTRICO

future team 2

Il “Blu elettrico” è un colore che colpisce. Ma qui non si tratta di colori, ma di motori. I colori però ci sono. Sono quelli bergamaschi. Ed è soprattutto il colore della passione per il Trial, la stupenda disciplina motociclistica che a Bergamo ha sempre fatto parlare di sé.

future team

ESORDIO STAGIONALE PER IL TEAM FUTURE 2019

La grande novità del Campionato è l’esordio della nuova categoria E-Trial categoria dedita alle moto da trial elettriche. L’unico Team e l’unica moto presente all’appello è stato il Future Team con la moto Electric Motion infatti il team Future l’ha occupata tutta con i suoi 4 piloti con i rispettivi trial elettrici di Electric Motion: Paolo Concina, Alessandro Delfino, Edoardo Verdari e Francesco Vignola.

Fino al 2018 le nostre EM-Sport erano in gara nelle categorie con motori a scoppio, quest’anno le moto elettriche competono nella serie tricolore in una categoria a loro espressamente dedicata riconosciuta sotto la denominazione ufficiale di “E-Trial”. Una decisione ottenuta con il Comitato Trial FMI per valorizzare questa tipologia di moto, sempre più protagoniste sul mercato e anche sul piano prettamente sportivo come testimoniato dalla loro introduzione nel Mondiale Trial 2018 nell’ambito della FIM Trial-E-Cup.

La nascita della nuova categoria dimostra che l’innovazione del motore elettrico trova piena applicazione in uno sport come il trial dove è richiesta soprattutto la coppia motrice rispetto alle alte velocità. Il team FUTURE affronta il CITO già da alcuni anni con i trial elettrici di ELECTRIC MOTION, una moto competitiva ma anche facile e divertente al punto che il Future Team, importatore del marchio francese per l’Italia, si è presentato con 3 nuovi piloti che provenienti anche da altri sport. La gara è stata caratterizzata dal bel tempo sia sabato che domenica. Cogliamo l’occasione di ringraziare il Motoclub Racing Terni per l’ottimo lavoro svolto nella tracciatura del percorso e per l’organizzazione della gara. Con questa prima gara il Team FUTURE ha potuto collaudare le strategie di squadra e tutta la logistica per la gestione delle moto elettriche in gara soprattutto considerando la notevole lunghezza del trasferimento. Le affidabili ELECTRIC MOTION hanno permesso ai piloti di affrontare la gara concentrandosi totalmente sulle insidie del percorso e sugli ostacoli. In generale il commento è stato unanime: mi sono trovato bene, gara divertente! Il risultato raggiunto ci lascia consapevoli che sarà una grande stagione e continuando a lavorare bene e in squadra potremmo sempre fare meglio.

Le dichiarazioni del pilota Edoardo VerdariUn rientro alle competizioni davvero divertente, moto molto affidabile e che ho il piacere di guidare da qualche anno, zone molto belle e divertenti, gestione gara da parte del nostro team ottima e un bel risultato che mi permette di concentrarmi sempre di più nella guida e ad affrontare gli ostacoli con concentrazione e sicurezza. Un grande risultato visto le mie ZERO penalità e i tanti piloti, che come me hanno corso nella TR4, che invece hanno fatto tanta fatica a tener su i piedi. Sono contento di guidare una FUTURE ELECTRIC MOTION.

Le dichiarazioni del pilota Paolo Concina: Trasferta lunga ma ripagata da una ottima organizzazione e dalla buonissima tracciatura delle zone; Il team FUTURE è sempre presente e coeso; grazie al lavoro del Team e al merito della moto mi sono concentrato sulla guida e sulle zone e così sono stato ripagato alla grande, ho raggiunto un buon secondo posto! Sono contento di affrontare con grinta e decisione questo campionato.

Le dichiarazioni del pilota Francesco Vignola: Sono contentissimo di far parte di questa squadra, mi sto allenando e preparando ad affrontare tutta la stagione con grande impegno e volontà. Questa gara è stata un successo per il lavoro di squadra, l’assistenza che ho ricevuto dal mio team e posso persino dire che è stato divertente guidare la mia FUTURE ELECTRIC MOTION. Direi che sono al 70% del feeling con la moto, c’è sicuramente ancora del lavoro da fare e sono sicuro che insieme faremo un bel percorso.

Le dichiarazioni del pilota Alessandro Delfino: Oggi è stato il mio debutto nel team, nel Campionato Outdoor e con la mia nuova moto elettrica …tutto nuovo, tanta pressione che si è vista nel primo giro. Ho affrontato tutto con grande responsabilità, serietà e grinta. C’è ancora tanto lavoro da fare ma con l’assistenza e l’esperienza del nostro team Manager, Quirino Tironi, ho già acquistato un po’ di sicurezza in più che mi permetterà di proseguire e concentrarmi sempre di più sugli ostacoli e insidie delle prossime gare. Un ottimo lavoro di squadra. La moto mi piace moltissimo. Il nuovo sistema di gara e il lungo tempo fermo dopo il primo giro mi hanno però penalizzato, mi sono innervosito e sconcentrato. Lavoreremo anche su questo aspetto e mi preparo per la prossima tappa.

Le dichiarazioni del Team Manager Quirino Tironi: Nuova stagione, nuova categoria, nuovo sistema di gara, ma sempre 100% elettrico per il team FUTURE! Affrontiamo questo Campionato 2019 con piloti già conosciuti e piloti nuovi, ma sempre con le nostre moto trial elettriche di FUTURE ELECTRIC – MOTION. Un grazie a tutta l’organizzazione che ripaga la lunga trasferta. Il lavoro del Team si è percepito nei risultati dei piloti, stiamo facendo squadra e ci sentiamo veramente i precursori di una nuova era quella del TRIAL ELETTRICO. Sono contento di avere la fiducia dei piloti che hanno già cavalcato le FUTURE ELECTRIC MOTION e sono contento che il team si è allargato ai nuovi piloti, innovativi e precursori, che hanno già dimostrato di sentirsi a loro agio con la moto trial elettrica e le nuove tecnologie. Un ultimo ringraziamento ma non meno importante lo devo al mio assistente Luca Maffeis che ha agevolato tutta la gara e ha permesso a tutti noi di lavorare bene in squadra!

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI