TRITIUM ALLA GRANDE. VITTORIA PER DUE A ZERO CON IL MEZZOCORONA

All’ interno la cronaca a cura di Guido Baroni.

TREZZO SULL’ADDA – Primo tempo a fasi alterne,con le due squadre che si difendono e cercano con ripartenze di creare pericoli alla porta avversaria. Al 4′ è la squadra ospite a rendersi pericolosa con Ringheri su punizione, ma para con tranquillità Pansera, a cui risponde subito la Tritium con Lenzoni, che da buona posizione tira la palla alta a lato. La prima occasione al 5′ per il Mezzocorona con Righini che cerca di impensierire Pansera su punizione dalla distanza, ma l’estremo difensore milanese si fa trovare pronto e blocca in presa bassa. Da adesso per un po la partita si gioca soprattutto a centrocampo, senza seri pericoli per le due porte. Al 16’è il Mezzocorona che si fa vedere sottoporta trezzese con Coppari che di testa tocca di poco a lato, e anche qui c’è subito la risposta con Corti e Di Ceglie, che in area toccano debolmente verso la porta.

A seguire dopo qualche minuto è E. Bortolotto, che serve il ben piazzato in area Riva, che tira ma non trova lo specchio della porta,poi al 23′ è Lenzoni di testa, che schiaccia con decisione il pallone verso la porta, ma va fuori di poco. Nelle successive azioni ancora attacchi della squadra di casa: e con Floriano che tira rasoterra in corsa, con Zattin che fa sua la palla. A fine primo tempo l’entrante De March e Ferretti chiamano su loro tiri a due facili interventi Pansera. Nel recupero grande e unica vera palla gol per la Tritium con Lenzoni, che riceve palla al limite e solo con il portiere calcia d’istinto forte e Zattin non si fa sorprendere. Al 44’ il terzino della Tritium Riva, in area , nel tentativo di superare il difensore, cade a terra, ma l’arbitro sorvola facendo continuare l’azione, e, sul ribaltamento di fronte, è l’attaccante avversario Coppari che fa una bella semigirata, con presa agevole di Pansera.

Nel secondo tempo si vede una partita più veloce e vivace, con le squadre che cercano con più insistenza la via del gol. . Al 51’ Lenzoni manca di un soffio la palla del possibile vantaggio su cross dalla destra, al 57’ il centrocampista avversario Ferretti, riceve un passaggio filtrante in area,ma si attarda nel toccare in porta la sfera. Proseguono i continui attacchi alterni con buoni interventi dei due portieri su conclusioni dell’ala destra Bortolotto, Ferretti e De March. Al 74 siport sull’1 a 0 la più incisiva Tritium, con Lenzoni, che su corner dalla sinistra tirato da Floriano, si fa trovare puntuale sul secondo palo e di testa segna. Adesso la gara si apre un po, il Mezzocorona si spinge più in avanti alla ricerca del pareggio, la squadra di mister Vecchi fa ancora più gioco e all’84’ fa il 2 a 0 su una più che pregevole azione di Spampatti, che va via veloce sulla sinistra, salta un difensore, dal fondo fa un tiro cross rasoterra, su cui arriva puntuale il nuovo entrato e bravissimo Sinato, che anticipa di esterno tutti e manda la palla alle spalle di Zittin. Con questa terza vittoria di fila La Tritium adesso rimane terza con 21 punti, e per lei domenica prossima importante partita a Busto Arsizio con la prima in classifica Aurora Pro patria, in cui giocando come sa, è più che possibile continuare la serie positiva di risultati.

A fine gara mister Vecchi su questa superba gara dei suoi ci ha detto: “ Alla fine posso dire che abbiamo meritato di vincere questa gara, dopo un primo tempo tattico, nella ripresa abbiamo messo in mostra buone qualità, grinta e decisione, sviluppando ottimi attacchi,e facendo due gol di buona fattura. Anche senza Daldosso e Vecchi i due sostituti Di Ceglie e Corti hanno fatto il loro dovere, come del resto anche gli altri entrati. Questo è un’ottimo gruppo, in cui tutti danno il loro importante apporto, e pensando di partita in partita, abbiamo ottenuto sino ad oggi più che ottimi risultati”.

 

Lega Pro – 2^ Divisione –Girone A

Terza e meritata vittoria consecutiva per la Tritium TRITIUM – MEZZOCORONA 2 – O Marcatori: 74’ Lenzoni (T); 84’ Sinato (T). TRITIUM: Pansera, Martinelli, Riva, Corti, Teso, Dionisi, E. Bortolotto, Di Ceglie, Lenzoni (75’ Spampatti 7), R. Bortolotto (58’ Sinato), Floriano (88′ Malgrati 6,5). All. Vecchi. MEZZOCORONA: Zattin, Traversi, Severgnini, Mondini, Mallus 6 (38’pt De March 6); Pavesi 6; Righini 6 (14’st Beccaro 5,5 ); Forò 5,5 (34’st Cognigni s.v.); Florean 6; Ferretti 5,5; Coppari 6. All. Maraner. Arbitro: Greco di Lecce.

Risultati 7° giornata: Canavese – Montichiari 2-1, FeralpiSalò – Sanremese 1-0, Renate – Casale calcio 2-0, Sambonifacese – A. Pro Patria 2-3, Savona – Lecco Calcio 1912 0-2, Tritium – Mezzocorona 2-0, Valenzana – Pro Vercelli 1892 0-2, Virtus Entella – Rodengo Saiano 2-0, riposo:Sacilese.

Classifica: A. Pro Patria24, FeralpiSalò 22, Pro vercelli 1892, Tritium 21,Sambonifacese, Savona 16, Canavese 15, Lecco Calcio 14, Valenzana 13Mezzocorona, Montichiari, Rodengo Saiano 11, Renate, Virtus Entella 10, Sacilese 7, Casale Calcio 6, Sanremese 5.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITĂ  SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI