BERGAMO HISTORIC GRAN PRIX 2019. 2 GIUGNO SULLE MURA DI BERGAMO.

bghp 19 2

Ritorna anche nel 2019 la celebre manifestazione “Bergamo Historic Gran Prix”, tradizionale Kermesse motoristica che da ormai 14 anni anima le Mura di Bergamo con la linfa vitale di un ricordo glorioso. La mitica vittoria di Tazio Nuvolari del 1935, sul Circuito delle Mura.

Era la Formula 1 di allora e il grande pilota, con la sua perfomance, fece scalpore. Si racconta di decine di migliaia di spettatori che affollarono le Mura, pur di avere l’ebrezza della vista di un passaggio di Lui, Tazio… .

Il Campione non deluse le aspettative, e vinse nel tripudio della folla.

Sono passati tanti anni da quell’evento. Ma certi echi sopravvivono sempre, ed ecco che ogni anno si rievoca quella gara, e in Città Alta sfilano i bolidi del passato, perfettamente tenuti da meticolosi collezionisti, piloti ed appassionati.

Ante-guerra e post-Guerra. Ferrari, Lamborghini, Mercedes, ma anche Monoposto, Barchette, etc… . Tutte rigorosamente vetture da gara.

bghp 19 1

(Simone Tacconi, Pilota e Organizzatore)

Domenica 2 Giugno 2019 storiche e prestigiose vetture da corsa torneranno sul circuito medioevale per disputare la 14° edizione della Coppa Città di Bergamo:

La rievocazione storica del GP di Bergamo che vide trionfare Tazio Nuvolari su Alfa Romeo P3 nel 1935 nella formula Bergamo Historic Gran Prix collaudata da alcuni anni con grande successo di pubblico – circa 30.000 nel 2018.

Il Circuito delle Mura verra’ percorso anche quest’anno in senso orario come nel 1935, con partenza dalla Piazza della Cittadella, attraverso la porta del Pantano scendendo dalla Boccola, il lungo rettilineo fino alla chiesa S.Agostino e passata l’impegnativa curva con cambio di pendenza, la salita dell’imponente Viale delle Mura – che offre un panorama mozzafiato di Bergamo bassa – poi la chicane della porta S.Giacomo, ancora un rettifilo e l’arrivo al traguardo.

Il tracciato che misura 2980m, verra’ chiuso al traffico. Le vetture verranno esposte in una delle più belle piazze bergamasche: Piazza della Cittadella, riportata dopo un lungo restauro al suo fascino originario con affreschi, stemmi nobiliari e l’austero loggione.

Le manche si svolgeranno quest’anno dalle ore 14,00 alle ore 18,00 sullo storico circuito delle mura, quest’ultime elette da pochi mesi patrimonio dell’Unescu.

Interverranno 80 selezionati bolidi d’epoca di assoluto pregio F1 e F Junior anni ’50-’60, ANTEGUERRA GP/SPORT e GTS/SPORT fino al 1975 delle case più blasonate: Ferrari, Alfa Romeo, Bugatti, Maserati, Porsche, Jaguar, Lamborghini, Aston Martin… importanti scuderie storiche, partners di indiscussa fama, hanno promesso la partecipazione personaggi del mondo automobilistico sportivo e dello spettacolo.

La manifestazione avra’ grande risonanza, come nelle passate edizioni, sui principali media locali e nazionali – tv, radio e stampa – 1 pagina con loghi sponsor su rivista nazionale del settore – Automobilismo D’Epoca / Ruoteclassiche + mezza pagina con loghi sponsor su L’Eco di Bergamo.

Ci sara’ la possibilità di allestire stand dedicati nella Piazza della Cittadella.

Ecco alcuni numeri del battage che durera’ tutto il mese di maggio in città: 500 locandine A3, 100 manifesti affissioni comunali 70×100, 4 striscioni 4×1, 1 Totem 1×2 sul sentierone, 10 totem nel centro commerciale Oriocenter, banner sponsor sul sito annuale con link…

Poi come ormai da tradizione, per rievocare i 10 GP motociclistici valevoli per il campionato italiano sul circuito delle mura avvenuti negli anni ‘ 50, si aggiungeranno 2 manche dedicata alle moto da Gran premio storiche pre 1975.

Protagonista assoluto sara’ il 9 volte campione del mondo Carlo Ubbiali che compie 90 anni ed altri personaggi del mondo automobilistico e motociclistico.

Quest’anno tanti anniversari da festeggiare: 90anni FERRARI e 110anni BUGATTI

Aggiungiamo anche il RUMI DAY dedicato alle famose moto nate a BERGAMO.

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI