Solo un altro sito WordPress

  • banner

COMARK “OBBLIGATA” A VINCERE

Autore: admin

febbraio 13th, 2012

Categorie: Basket/Volley

Il punto della situazione

Come avete già saputo il “Generale Inverno” ha costretto Chieti e Treviglio a rimandare la gara di domenica scorsa. Ne approfittiamo per fare un breve punto della situazione. Nello scorso numero avevamo informato il gentile cesto-lettore del tour de force che attende Treviglio e tutte le formazioni della DNA nel mese di febbraio. Il gelo degli ultimo giorni ha scombinato le carte intavola ed anche per il turno infrasettimanale giocatosi giovedì nel mentre scriviamo queste note si profilano rinvii soprattutto al Centro Italia. Con una partita in meno quindi la Vertemati band ha affrontato in settimana (giovedì appunto) la Zero Uno Torino formazione che attualmente occupa il secondo posto nella nostra Division. Ricordiamo che il secondo posto da diritto alla partecipazione ai playoff di fine stagione. Torino si trovava già con due punti di vantaggio rispetto alla Comark e domenica scorsa ha battuto in trasferta Ruvo di Puglia. A quota 30 ma con una gara in più Giadini e compagni ospiteranno la formazione cara al Presidente Testa che dovrà come primo obiettivo cercare di battere i torinesi per sperare in un aggancio in classifica. Tra l’altro nella gara di andata giocatasi il 13 novembre scorso la Comark aveva vinto con uno scarto di dieci punti (69-59). Da tutto ciò ne discende che per il prosieguo del torneo al vertice della classifica sarebbe opportuno ottenere un successo al Palasport che settimana prossima ospiterà tra l’altro le Final Eight di Serie A. Con in tasca il successo (speriamo) o la sconfitta di Torino Capitan Zanella e compagni domenica si presenteranno al proprio pubblico del PalaFacchetti alle 18.00 per la gara contro Firenze. La formazione toscana proprio in settimana ha annunciato l’infortunio e la conseguente operazione chirurgica che priverà la squadra della esperta guardia-ala Stefano Rabaglietti (fu giocatore anche del Celana …). Una perdita grave per Firenze che può contare sull’esperienza del play Giampaoli, della guardia Scodavolpe, delle ali Spizzichini e Bellina e del centro Rotella. La Brandini Firenze attualmente è quarta nella Division a quota 14 con una gara da recuperare e la Comark all’andata battè i toscani per 65-76 (Vitale 14).

Gabriele Colombo Foto Danilo Scaccabarossi

Onlinerel Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon

Tags