PALLANUOTO FEMMINILE OSIO. L’AVVENTURA CONTINUA

Sta per iniziare la stagione 2010-2011 del Gruppo Pallanuto Osio Femminile. La società  è al secondo anno in serie A2, ma la fame di vittorie non si ferma. Nella foto l’atleta Marta Magni. (foto di proprietà di Bergamosportnews.com, riproduzione riservata).

 Il 9 gennaio 2011 riparte la stagione del Gruppo Nuoto Osio che affronterà la NC Milano presso il centro natatorio Aquadreams di Osio Sotto.

Quest’anno il “setterosa” bergamasco è chiamato ad affrontare il secondo campionato di A2 e confermare quanto di buono fatto nella passata stagione, e, chissà, magari anche a migliorare il risultato.

Certamente le ragazze non dovranno lesinare impegno e volontà, come conferma il tecnico Mario Bacigalupo: “Penso ci aspetti un campionato più difficile. Le gare saranno tirate, le neo promosse sono buone squadre e le altre avversarie si sono rinforzate.”.

E Osio?

“Rispetto all’anno passato ci mancherà l’apporto e l’esperienza di Camilla Bacis. Lei metteva a disposizione tutto quanto appreso nei suoi trascorsi in A1. Non ci saranno anche la Catellani, trasferitasi al Nervi per giocare nella massima serie, la Dario, anche lei approdata in A1 ma al Padova, e Mangili che ha abbandonato l’attività agonistica. La squadra è giovane, da Varese è arrivata Repetto poi c’è stato l’innesto di Perego, Fisco e Motta, e infine abbiamo preso dalla Canottieri Milano Santinello e Bosco mentre dal Brescia la Filippini”.

Prospettive?

“Le ragazze sono giovani, ma possiamo giocarcela con tutte perché il campionato è equilibrato. Il vantaggio delle squadre giovani e che possono crescere. Questa lo sta già facendo sfruttando anche i tornei pre- campionato e mettendoci buona volontà”.

Molte atlete vengono da fuori ma il telaio della squadra resta formato dal vivaio osiense?

“Direi di sì, ricordiamoci che l’80% delle atlete del Gruppo Nuoto Osio è costituito da ragazze bergamasche e che Osio ha una lunga tradizione nella pallanuoto femminile. Quest’anno è tornata Laura Magni che è cresciuta nel vivaio e abbiamo prestato alla Canottieri Milano Valentina Magni e Alice Fiorendi perché facciano esperienza”.

Questa la rosa del Gruppo Nuoto Osio: Erika Lava, Laura Perego, Chiara Terranova (capitano), Cinzia Rosso, Maria Bosco, Federica Menga, Laura Magni, Ilaria Santinello, Federica Doneda, Laura Repetto, Roberta Motta, Maddalena Fisco, Marta Magni, Alexia Tocchetti, Giorgia Filippini, Silvia Brusamolino (Valentina Magni e Alice Fiorendi in prestito alla Canottieri Milano).

Marta Magni (nella foto) , una delle atlete di punta, vincitrice anche di un Concorso per Miss (Miss Bagaglino, dal nome del locale dove si è svolta la manifestazione) vive, insieme alla squadra, un momento importante:

“Ci sarà il massimo impegno, per confermare i risultati raggiunti nell’ottima stagione trascorsa”

Sugli obbiettivi della prossima stagione Marta non ha dubbi:

“Cercheremo di passare in A1. Questa è la nostra ambizione.”

La squadra ha subito modifiche importanti?

“Ci sono giocatrici nuove, ma l’impostazione tecnico-tattica è rimasta più o meno la stessa.”

 

Gianluigi Cuttica           (RIPRODUZIONE RISERVATA FOTO E TESTO)

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive





PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI