Scatta il Trofeo Beppe Viola: il Toro mette in gioco la corona. Atalanta tra le big.

ata-beppe-viola

Il torneo internazionale giovanile di Arco riservato agli Under 17 (7-12 Marzo) scatterà Giovedì 7 Marzo con la prima giornata della fase a gironi. Il Torino campione sfida i danesi del Brøndby, mentre il Partizan testerà le ambizioni della Roma. Live streaming di tutte le partite sul sito ufficiale del torneo e sui portali di PMG Sport, La Repubblica e La Presse. Martedì 12 finale in diretta anche su RaiSport.

L’ultimo scatto del Trofeo Beppe Viola 2018 fu la gioia del torinista Niccolò Moreo, autore del gol decisivo su rigore nella finale con il Bologna, e dei suoi compagni in maglia granata. E non poteva certo mancare il Torino all’edizione numero 48 del torneo internazionale giovanile di calcio, riservato agli Under 17 e in programma ad Arco (Trento) da giovedì 7 a martedì 12 marzo. La squadra di Marco Sesia troverà pane per i suoi denti nel girone A con Atalanta e Brøndby (oltre che con i padroni di casa dell’Arco), in un quadro che vede al via anche la Roma – autentica fabbrica del gol – e altre protagoniste del massimo campionato under 17, Napoli e Milan su tutte, oltre ai serbi del Partizan Belgrado e alle tre rappresentative ai nastri di partenza. Saranno sedici le squadre, poco più di 300 gli atleti, che si contenderanno il Trofeo, sui quattro campi di gioco di Arco (Via Pomerio e Romarzollo), Bolognano e Riva del Garda – Varone.

L’intero programma di partite del 48° Trofeo Beppe Viola sarà trasmesso in diretta streaming da PMG Sport, società specializzata nella produzione e nella distribuzione di format multimediali live e on-demand, che garantisce all’evento una consistente copertura mediatica. Gli incontri saranno visibili sulla pagina Facebook PMG Sport (@PMGLiveSport), sui siti ufficiali di Trofeo Beppe Viola e PMG Sport e sui portali d’informazione Repubblica.it e LaPresse.it. La finale della manifestazione sarà invece trasmessa in diretta TV da RaiSport martedì 12 marzo, a partire dalle ore 18,15.

Ventisette partite, spettacolo garantito sin dalla fase a gironi, a giudicare dalle protagoniste. Atalanta (2016 e 2017) e Torino (2018) sono le vincitrici delle ultime tre edizioni, mentre i danesi del Brøndby sono avversari tosti per tutti: chiedere alla Roma che lo scorso anno, fermata sull’1-1, uscì prematuramente nella fase eliminatoria. Per i padroni di casa dell’Arco, il confronto con queste tre prestigiose realtà sarà un’esperienza di crescita e un’occasione di visibilità. Stesso discorso, nel girone B, per la Rappr. Nazionale Dilettanti U17 che proverà a rendere la vita difficile a Lazio (seconda classificata nel 1983, 1991 e 2013), Milan (6 volte vincitore ad Arco) e Hellas Verona (4 “Beppe Viola” in bacheca).

Una outsider – la Rappresentativa Trentino U17 – e tre ambiziose contendenti anche nel girone C. Si tratta della Roma (regina ad Arco in 5 occasioni), del ChievoVerona (vincitore nel 2003 e due volte finalista nelle ultime 5 edizioni) e del Partizan, finalista due anni fa ed eliminato dagli scaligeri nella passata edizione. Novità dell’edizione 2019 è la SPAL, una delle rivelazioni del massimo campionato nazionale di categoria. Gli estensi faranno compagnia nel girone C al Napoli e al Parma, che nel 1997 si contesero il titolo con successo partenopeo, e alla Glow-Lamp Academy, la selezione giovanile del Ghana.

IL PROGRAMMA DI GIOVEDI’ 7 MARZO – Clicca sulle singole partite per guardare LIVE.

Campo Arco, via Pomerio

13:00 Gir. A: Brøndby – Torino (clicca qui)
15:15 Gir. B: Milan – Hellas Verona (clicca qui)

Campo Arco, Romarzollo

13.00 Gir. D: Roma – Partizan (clicca qui)
15.15 Gir. C: Napoli – SPAL (clicca qui)

Campo Riva del Garda, Varone

13.00 Gir. D: Chievo Verona -Rappr. Trentino (clicca qui)
15.15 Gir. C: Rappr. Ghana – Parma (clicca qui)

Campo Bolognano

13.00 Gir. A: Atalanta – Arco (clicca qui)
15.15 Gir. B: Lazio – Rappr. Dilettanti (clicca qui)

CALCERO’
Calcerò”, la serata di approfondimento sui temi del calcio giovanile giunta alla terza edizione, torna lunedì 11 marzo 2019 alle 19.30 al Casinò Municipale di Arco. “Diventare calciatore: un sogno, non un’ossessione” è il tema di quest’anno, che verrà dibattuto con tecnici, dirigenti, atleti e giornalisti, alla presenza del Presidente dell’Assocalciatori Damiano Tommasi. Un laboratorio di idee, di progetti, di opinioni, un momento di analisi e di approfondimento che rappresenta un vero e proprio evento nell’evento.

GLI ALTRI TORNEI
Oltre al Trofeo Beppe Viola, il Garda Trentino ospita anche il torneo giovanile femminile, disputato per la prima volta nel 2002, e il torneo Pulcini. Dal 10 al 12 marzo si affronteranno, sui campi di Varone, Romarzollo (semifinali) e Arco / Via Pomerio (finale) le formazioni Juniores di Fcd Pinerolo, Asd Cf Permac Vittorio Veneto, San Marino Academy e Napoli Femminile, prime classificate nei rispettivi gruppi (A, B ,C, D) dopo il girone di andata del campionato di Serie C 2018-2019. Il 10 marzo, ad Arco, si ritroveranno anche le tre squadre finaliste del torneo Pulcini, che ha coinvolto 64 team in sei fasi eliminatorie: Baldo Junior Team, Calisio e i padroni di casa dell’Usd Arco 1895. Il programma prevede il lancio di fiori alle mamme, l’incontro finale sul campo fra piccoli calciatori, genitori e dirigenti e infine la premiazione finale con tre squadre sul podio, tutte vincitrici.

BEPPE VIOLA AWARDS
Giovedì 7 marzo, alle ore 19, il Casinò di Arco ospiterà la serata di benvenuto ufficiale alle squadre partecipanti, nel corso della quale saranno anche consegnati il “Premio giornalistico Bruno Cagol” a Pierluigi Depentori e il “Premio giornalistico Under 35 Aldo De Martino” a Laura Galassi. Lunedì prossimo verrà invece svelato il vincitore del “Premio allenatore regionale”.

Arco (TN), 6 Marzo 2019
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI