TORNA IN PISTA IL NOME FARIOLI. FILIPPO PROMETTE BENE

farioli art 2

Farioli è un nome che a Bergamo fa rima con Motocicletta. Arnaldo Farioli fu infatti più volte Campione Italiano di Regolarità, e il figlio Fabio Farioli vinse il Mondiale di Enduro. Anche il fratello di Fabio, Paolo Farioli, è stato crossista, motardista, e pilota di vetture da corsa.

Ma se Farioli fa rima con motocicletta, ancor più fa rima con Ktm. I Farioli sono infatti Titolari storici della famosa Concessionaria  Ktm Farioli,  da sempre in primissima linea nelle competizioni enduristiche mondiali.

Questa volta però la famiglia Farioli si butta nella velocità.

Il figlio di Paolo infatti, Filippo Farioli, 14 anni, ha già una discreta esperienza agonistica, e non sono mancati risultati di rillievo.

farioli art 1

Inizia nel 2016 Filippo con il Minicross, dove arrivano ottimi piazzamenti a livello nazionale ed internazionale. Gareggia per due stagioni, fino al 2017.

Poi, nel 2018, accede ai tracciati d’asfalto, e si mette ottimamente in luce nella Categoria MiniGp, dove conquista un terzo posto a livello europeo.

Seguito ai box da Maurizio Lumina, ex Pilota di Enduro e padre di Nazzareno, anche lui Pilota, Filippo ha dimostrato di avere doti e velocità e, nel 2019, è approdato alla Categoria Premoto 3, tutte moto equipaggiate dallo stesso motore Yamaha 250. Una sorta di anticamera della Moto3, con caratteristiche simili, ma meno estreme.  E qui è arrivata la prima vittoria a Varano nel Trofeo Motoestate dove Filippo Farioli è riuscito a vincere una prova nella Categoria Supermono, che ricomprende la Premoto, dopo essere partito dalla pole.

Nella prova del Mugello, giunto quarto, dopo un arrivo praticamente al fotofinish, in un finale agguerritissimo, ha fatto registrare il giro più veloce della gara.

farioli art 3

In sella a moto RMU, casa motociclistica italiana, specializzata in queste categorie, Farioli sta dimostrando di avere la “stoffa” del corridore, e il padre Paolo Farioli non nasconde il suo entusiasmo:

L’avventura di Filippo ci sta emozionando ed impegnando. Crediamo nel suo talento e nella sua serietà, e stiamo raccogliendo soddisfazioni. E’ molto giovane e può fare molta strada. E noi la percorreremo con lui.”

farioli art 4

servizio a cura di : Luca Limoli

(foto Team Farioli)

COPYRIGHT BERGAMOSPORTNEWS. Riproduzione riservata. Consentito esclusivamente il link all’articolo intero e originale.

 

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI