AL VIA I CAMPIONATI BERGAMASCHI DI CICLISMO

(Nella foto Arianna Fidanza, tra i protagonisti della passata edizione)

Per il secondo anno consecutivo la Federciclismo Bergamo organizza il Campionato provinciale in prova unica per l’assegnazione dei titoli bergamaschi di tutte le categorìe. Leggi le note introduttive a cura del Presidente Michele Gamba.

Oggetto : GIORNATA DEL CICLISMO BERGAMASCO.

Il Comitato Provinciale di Bergamo F.C.I. in collaborazione con la Società POLISPORTIVA COMUNALE GHISALBESE ASD facente capo per la Sezione Ciclismo al Presidente Sig. Pietro Ravelli, organizza in data 23 Maggio 2010 la GIORNATA DEL CICLISMO BERGAMASCO (prova unica per l’assegnazione del titolo provinciale Esordienti M/F, Allievi MF e Juniores). L’organizzazione della sede di arrivo è stata assegnata quest’anno alla Società precitata quale riconoscimento per l’attività svolta dal 1958 nell’ambito organizzativo, ben tre gare ogni anno, nella gestione di un buon vivaio ciclistico (mediamente 15/20 atleti) e per festeggiare la 50a COPPA CANONICO COSSALI.

Sotto lo striscione d’arrivo, che sarà posto in Comune di Ghisalba c/o il Centro Sportivo, termineranno nella stessa mattinata, dalle ore 9.30 fino alle ore 12.30, ben sei gare partenti da località diverse della Provincia, e verranno assegnate sette maglie di Campione/ssa Bergamasco, maglie con ben visibile il logo della nostra Provincia. Gli atleti partecipanti saranno circa 400, i tecnici e personale organizzativo al seguito saranno circa 350 e i genitori ed accompagnatori sicuramente oltre 1000. Pertanto saranno circa 1750 le persone che la mattina del 23 maggio p.v. saranno presenti a vario titolo nel Comune di Ghisalba.

La manifestazione verrà presentata ufficialmente alla stampa nello “Spazio Viterbi” della Provincia di Bergamo la “Giornata del Ciclismo Bergamasco” in data mercoledì 28 aprile 2010 alle ore 18.30.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI