ALBINOLEFFE, SI PROCEDE A PICCOLI PASSI.

Una certezza, l’Albinoleffe, ce l’ha. Si chiama Andrea Cocco, sempre più capocannoniere della formazione di Mister Fortunato. Ancora una volta il centravanti cagliaritano timbra il cartellino e segna un gol pesante, questa volta contro l’avversario Reggina. I calabresi hanno aspirazioni più importanti per la stagione, puntando ai tre punti contro i bergamaschi per agganciare un importante quarto posto in classifica. Al contrario, la compagine casalinga cerca di dare continuità agli ultimi risultati utili consecutivi (la vittoria in casa contro l’Ascoli e i recenti pareggi esterni con Empoli e Juve Stabia).

E gli azzurri ci riescono, a trovare la continuità, anche se guadagnando un punto solo: dopo essere passati in vantaggio nel primo tempo con Cocco, infatti, l’Albinoleffe si fa raggiungere dagli avversari reggini nella ripresa con il gol di Rizzo, che, ad onor del vero legittima una prestazione positiva in casa dei seriani.

Nell’ultima fase del match, i padroni di casa ci provano rendendosi pericolosi con il neo entrato Torri, e non smettono di credere nella rimonta, trascinati dalla carica del tecnico Fortunato dalla panchina.

Ma il raddoppio non arriva, e adesso si deve già pensare alla prossima gara. Sarà un appuntamento importante, speciale, il prossimo turno di campionato: i bergamaschi dovranno infatti scontrarsi con gli storici rivali del Brescia. Non è il classico Derby tra le Rondinelle e l’Atalanta, ma è certo che per un giorno i bergamaschi nerazzurri e quelli celesti si uniranno in un sol’uomo a tifare tutti insieme l’Albinoleffe.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI