BERGAMO HISTORIC GRAN PRIX 2016. CORSA BAGNATA. CORSA FORTUNATA. E TACCONI DODICESIMO A MONTE CARLO.

tacconi lotus

Bergamo Historic GP conferma il successo …

Domenica 29 Maggio 2016 si è svolta l’undicesima edizione dell’evento internazionale “Bergamo Historic Gran Prix”, rievocazione del Gran Premio automobilistico di Bergamo vinto da Tazio Nuvolari nel 1935 su Alfa Romeo P3 ed anche “memorial” delle dieci edizioni delle gare motociclistiche valide per il campionato italiano sul “Circuito delle Mura” che ebbero come protagonisti il grande campione Carlo Ubbiali ed importanti moto da Gran Premio storiche.

 

CARLO UBBIALI SU MV AGUSTA 500 GP

La manifestazione ha visto la massiccia presenza dei marchi che parteciparono nel 1935, vale a dire: ALFA ROMEO, FERRARI, MASERATI E BUGATTI. Sul tracciato. Come al solito, un folto pubblico proveniente da tutta Europa. Il “Circuito delle Mura”, lungo 2.920 metri, è stato percorso in senso orario come nel 1935, con partenza da Colle Aperto. L’evento articolato su sei manche: due dedicate alle moto da Gran Premio e quattro alle vetture da competizione. Hanno partecipato 80 vetture, selezionate dal Comitato Organizzatore, suddivise nelle categorie “Anteguerra”, “Gran Premio e Sport”, “Formula 1”, “Formula 2”, “Formula Junior e Formula 3 fino al 1975”, GTS e “Sport fino al 1975”.

BUGATTI 35  DEL 1926

Grande novità per l’edizione di quest’anno la partecipazione dei modelli di Maranello fino al 1992 – Tributo Ferrari. Per rendere omaggio al “Trofeo Giulio Foresti”, dedicato al pilota ufficiale Bugatti nato a Bergamo, alcune Bugatti GP, l’Alfa Romeo 6C 2500 del 1939 sport Castagna motorizzata con un 12cilindri prototipo, unica al mondo della collezione Lopresto, le Amilcar anni ’20, una rarissima Alfa Romeo Ala Spessa del 1939 e una Delahaye GP del 1935… Sullo schieramento di partenza presenti inoltre molte altre vetture dal passato sportivo glorioso come la Formula Junior Moroni del 1959 una delle due esistenti, che ha partecipato quest’anno anche al GP Historique de Monaco con l’equipaggio Tacconi/Bartoli, poi La F1 Lancia Marino di Brandoli che corse a Montecarlo nel GP del 1954, la F Junior Lotus 20/22 1961 ex Ben Pon (NL) , la Lotus BRB del 1964 ex Jo Siffert e la F Junior Poggi del 1959… Tra le GTS spiccano molti modelli Ferrari: SWB, 250GTL, 365 GTC, Dino 246, Testa Rossa etc… senza dimenticare anche le 2 Porsche 911 Vaillant ex Rabl ed “911 R” del 1968. Presenti oltre una decina di rare JAGUAR del Jag Club Italia. Per quanto riguarda invece le moto da Gran Premio storiche romberanno le Rumi, le MV Agusta ufficiali, importanti Guzzi e Gilera, le Norton, le Honda, le Ducati e non solo. Nel periodo di sosta le vetture e le moto sono state esposte al pubblico, in uno spettacolare paddock di rara bellezza, la Piazza della Cittadella nel cuore di Bergamo Alta. Parecchi i personaggi famosi invitati al prestigioso evento, a cominciare da CARLO UBBIALI 9 volte campione del mondo motociclismo e i giornalisti Sky CARLO FLORENZANO E IRENE SADERINI… Inoltre alle premiazioni hanno presenziato 6 splendide concorrenti di “UNA RAGAZZA PER IL CINEMA” giunto alla 28° edizione.

Main sponsor dell’evento BHGP 2016: VAILLANT BERTOLETTI, CAREDENT, IPERAUTO JAGUAR BERGAMO, JAGUAR CLUB ITALIA, AUDI BONALDI BERGAMO, UBI BANCA, HELVETIA ASSICURAZIONI, ACQUA MINERALE STELLA ALPINA ED ORIOCENTER

La manifestazione ha celebrato quest’anno GIULIO FORESTI, pilota bergamasco ufficiale Bugatti negli anni 20/30 con una mostra allestita a maggio e giugno nella nota Galleria d’Arte Kefri, via S. Orsola 19 F, Bergamo. WEBSITE : www.kefri.com. In esposizione le foto originali su tela di GIULIO FORESTI nelle sue importanti gare internazionali e quando tento’ nel 1927 il record di velocità’ terrestre sulle spiagge di Pendine in Galles con la vettura DJELMO da lui costruita. Anche quest’anno confermato lo scopo benefico dell’evento in quanto parte delle quote di iscrizione sarà devoluta a favore della Onlus Spazio Autismo Bergamo. Tutti i dettagli in: www.bergamohistoricgranprix.com

MORONI F JUNIOR

Simone Tacconi, l’appassionatissimo ideatore ed organizzatore del Bergamo Historic Gran Prix, pochi giorni prima della kermesse bergamasca, aveva partecipato al Gran Premio di Monaco, riservato alle auto da corsa storiche. Si è trattato di una gara vera e propria e Tacconi, a bordo della sua Moroni, di proprietà di Leo Bartoli, ha concluso la competizione con un più che onorevole dodicesimo posto assoluto su ben quaranta partecipanti, dimostrando ancora le sue doti di pilota, oltre che di promoter:

“La gara di Monte Carlo è stata un’emozione straordinaria. E’ la gara più importante al mondo nel settore. La vettura che ho utilizzato mi ha permesso di portare a casa un buon risultato. E non è stato facile. Si usciva dal tunnel di Monaco a 200 km/h e queste macchine non sono certamente “docili”, anche se ti fanno sentire la strada in un modo unico e fantastico. La stessa automobile ha poi girato anche sulla Mura di Bergamo durante il Bergamo Historic Gran Prix. La mia è certamente una grande passione, ma queste cose, davvero, non muoiono mai… . E’ la nostra storia. Il nostro genio tecnico. Il nostro cuore… . Queste auto siamo noi… .”

 

Ecco l’elenco dei premiati al Bergamo Historic Gran Prix 2016:

PREMIAZIONI BHGP 2016

TROFEO SPECIAL GUEST 2016

Premia: PRESIDENTE BHGP SIMONE TACCONI Premiato: CARLO UBBIALI – VINCITORE DI 9 MONDIALI MOTOCICLISMO E 5 ED. TT ISOLA DI MAN

Premia: ASS. SPORT DEL COMUNE DI BERGAMO LOREDANA POLI Premiato: CARLO FLORENZANO – OPINIONISTA SKY SPORT MOTOGP ED EX RESPONSABILE HONDA ITALIA

Premia: ACI BERGAMO – PRESIDENTE ACI BERGAMO VALERIO BETTONI Premiato: IRENE SADERINI – GIORNALISTA SKY SPORT MOTOGP

TROFEO GIULIO FORESTI BHGP 2016 – DEDICATO ALLE VETTURE CAT.GP ANTEGUERRA Premia: FEDERICO REGGIANI DI CARE-DENT CLINICHE DENTALI Premiato: AMILCAR CGSS 1928 – BERCELLESI

TROFEO BHGP 2016 – CAT. F1 dal 1950 al 1975 – DEDICATO AL PILOTA CLAY REGAZZONI che ha partecipato alle ed. 2004-05 BHGP Premia: PRESIDENTE ORIOCENTER GIANCARLO BASSI Premiato: F1 LANCIA MARINO 1954 – BRANDOLI

TROFEO BHGP 2016 – CAT. GTS/SPORT Premia: GHERARDO MAGRI AMM. DELEGATO VAILLANT ITALIA E DANILO BERTOLETTI SERVIZIO ASSISTENZA VAILLANT PLUS Premiato: PORSCHE 911 R VAILLANT 1968 – UBERTI

TROFEO BHGP 2016 – CAT. SPORT/PROTOTIPI Premia: GIACOMO PAPAGNI PRESIDENTE ACQUA MINERALE STELLA ALPINA Premiato: ALFA ROMEO 2500 1939 PROTOTIPO 12C EX TAZIO NUVOLARI – LOPRESTO

TROFEO BHGP 2016 – CAT. FORMULA JUNIOR – DEDICATO AL PILOTA EDOARDO GENUIZZI della SCUDERIA DELLA MADUNINA Premia: CLAUDIO LONGHI DIRETTORE FILIALE UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO Premiato: F JUNIOR POGGI 1959 – GAGLIOTTO

TROFEO BHGP 2016 – CAT. MOTOGP Premia: INDIAN MOTORCICLE BERGAMO Premiato: NAVA – GUZZI C2V500 1924 – MOTOCLUB PREALPI OROBICHE Premiato: ZANARDI – IMPERIAL SPORT 1915 – MOTOCLUB PREALPI OROBICHE

TROFEO BHGP 2016 – TRIBUTO FERRARI Premia: GIOVANNI ZANCHI – GIALLO CORSA Premiato: FERRARI 250 GT COMPETIZIONE 1961 – LOGAN/HALFORD (NZ)

TROFEO AUDI BONALDI BERGAMO BHGP 2016 Premia: MICHELE BRUSA DI AUDI BONALDI BERGAMO Premiato: LEO BARTOLI EX CAMPIONE ITALIANO TROFEO CADETTI FORMULA MONZA 1974 – F JUNIOR MORONI 1959 CHE HA PARTECIPATO AL GP HISTORIQUE DE MONACO 2016

TROFEO IPERAUTO BERGAMO BHGP 2016 Premia: SIMONE DONEDA DI IPERAUTO JAGUAR BERGAMO Premiato: JAG LISTER KNOBBLY 1958 BIANCHI

TROFEO JAGUAR CLUB ITALIA 2016 Premia: SERENO TERZI PRESIDENTE CLUB JAG ITALIA Premiato: JAG XK 150 FHC 1958 – SOMASCHINI

TROFEO 57 RESHOTEL ORIO BHGP 2016 Premia: AMM. DEL. 57 RESHOTEL ORIO PIETRO SCARPELLINI Premiato: PORSCHE SPEEDSTER 1955 – DONEDA

TROFEO EMERENERGY BHGP 2016 Premia: CARLO GHIELMETTI – EMERENERGY Premiato: LANCIA AURELIA B20 VIGNALE MM 1952 – ESEMPLARE UNICO – MAROLI

 

Un ringraziamento particolare a Gian Reduzzi per l’ottimo lavoro svolto con i media.

 

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI