DERBY ORBICO: BERGAMO VINCE SU CISANO

La Caloni Agnelli Bergamo vince la sua terza partita consecutiva e risponde alle squillanti vittorie di Milano e Cantù formazione bergamasca porta a casa in tre punti in un derby molto combattuto, in cui la Dianetics Cisano ha dato il tutto per tutto per cercare di non restare tagliata fuori dalla corsa salvezza, distante ora 7 punti.
L?Olimpia, ora a quota 44 punti, arriverࠣos젮el migliore dei modi al big match del 7 aprile in casa Milano, potendo contare su quattro punti di vantaggio rispetto meneghini e addirittura otto su Cagliari quarto in classifica.
Il primo set, terminato 25-23, ha visto l?Olimpia subire un break importante arrivando al secondo time-out sotto 16-12, ma reagire bene e riuscire a vincere il set grazie soprattutto all?opposto Francesco Burbello. Il secondo set  è stato vinto 25-21, con una prestazione convincente di tutta la squadra che riuscita ad andare subito in vantaggio e a portare a termine il set in sicurezza. Il terzo set è stato il più complicato, con la Dianetics Cisano avanti fin quasi alla fine e risolto solo nel finale grazie a due muri consecutivi di Sbrolla e Burbello che hanno sancito il definitivo 27-25.
In una gara caratterizzata da scambi lunghi e ottime difese hanno fatto la differenza per la Caloni Agnelli Bergamo l’ottima prestazione globale in battuta che ha messo in seria difficoltࠬa ricezione di Cisano e un Filippo Sbrolla in grande forma, capace di fornire oltre alla solita impeccabile prestazione punti importanti nella fase cruciale del match. Ottima anche la prestazione di Paolo Alborghetti, sia nel contenimento a muro sia nel fornire una valida alternativa in attacco al centro grazie a dei primi tempi spesso letali per la difesa di Cisano.
Il campionato si ferma una settimana per le vacanze pasquali ma la mente  al big match contro Milano .Olimpia. L’appuntamento quindi al 7 aprile al PalaNorda per la sfida che si preannuncia stellare.
TABELLINO
DIANETICS CISANO 0
CALONI AGNELLI BERGAMO 3
Parziali: 25-23, 25-21, 27-25
Caloni Agnelli Bergamo: Sbrolla 5, Costa 12, Genna 11, Franzoni (L), Burbello 16,  Alborghetti 7, Milesi 10,  Cioffi 1, Galbusera 1. N.E.: Marcandelli, Arasomwan, Meroni, Merati. All. Zanchi.
Dianetics Cisano:  Vicedomini 8, Bernardi 4, Riva 5, Migliorini 3, Sartirani 3, Perazzolo 6, Bonetti 18, Cosa 3, Possia (L) N.E.: Carenini, Stefanotti, Pedretti, Compagnoni. All. Marchesi.
ARBITRI: Semeraro, Santoro.
Durata totale 1h 35′.
Caloni Agnelli Bergamo: battute sbagliate 10, ace 8, muri 9.
Dianetics Cisano: battute sbagliate 10, ace 4, muri 4.
SCHEDINA
SQUADRA 1 SQUADRA 2 PUNTEGGIO
IT&LY MILANO DIAVOLI ROSA BRUGHERIO 3 – 0
HASTA VOLLEY ASTI CASSA RURALE CANTU’ 0 – 3
VBA OLIMPIA ST. ANTIOCO PALLAVOLO REIMA CREMA 1 – 3
DIANETICS PAL. CISANO BG CALONI AGNELLI BERGAMO 0 – 3
CENTRALE DEL LATTE BRESCIA CAGLIARI VOLLEY 3 – 2
EURORENTING BRUNO MERIDIANA FLY OLBIA 3 – 0
PALLAVOLO GENOVA COMER V.IGLESIAS 3 – 2
CLASSIFICA
POS. SQUADRA PTI
1 CASSA RURALE CANTU’ 51
2 CALONI AGNELLI BERGAMO 44
3 IT&LY MILANO 40
4 CAGLIARI VOLLEY 36
5 PALLAVOLO GENOVA 36
6 EURORENTING BRUNO 34
7 CENTRALE DEL LATTE 31
8 MERIDIANA FLY OLBIA 31
9 HASTA VOLLEY ASTI 26
10 VBA OLIMPIA ST. ANTIOCO 26
11 PALL REIMA CREMA 25
12 COMER V IGLESIAS 23
13 DIAVOLI ROSA BRUGHERIO 19
14 DIANETICS PAL CISANO 19
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI