DOMENICA 31 GENNAIO IL VIA UFFICIALE ALLA 3a EDIZIONE DELLA STRASTEZZANO

strastezzano

Ritrovo per i partecipanti alle ore 7.00 presso il parcheggio antistante l‘ingresso principale de Le Due Torri shopping center. Partenza libera tra le ore 7.30 e le ore 9.00 con scelta tra 3 percorsi da 7,5,12 e 17,5 km che si snoderanno tra la campagna e l’antica dimora di Villa Zanchi, per proseguire poi nel parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso

Stezzano, 25 gennaio 2016 – Torna puntuale l’appuntamento con la Strastezzano, che quest’anno compie tre anni. La manifestazione è entrata ormai entrata stabilmente nel calendario delle manifestazioni podistiche più importanti della nostra provincia. Lo scorso anno, infatti, sono stati quasi 3.000 le persone che hanno partecipato alla marcia non competitiva organizzata dall’Atletica Stezzano – Polisportiva Oratorio Stezzano.

Tre i percorsi di quest’anno, rispettivamente di 7,5 (adatto anche ai portatori di handicap),12 e 17,5 km che si snoderanno tra la campagna e l’antica dimora di Villa Zanchi, per proseguire poi nel parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso. Il ritrovo per i partecipanti è fissato alle ore 7.00 presso il parcheggio antistante l‘ingresso principale de Le Due Torri shopping center di via Guzzanica 62/64 a Stezzano, che sarà anche il punto di arrivo della marcia non competitiva. La partenza è libera tra le ore 7.30 e le ore 9.00.

Lungo il percorso funzioneranno come sempre un servizio di Pronto Soccorso e punti ristoro dedicati (anche con prodotti gluten free) che permetteranno ai partecipanti di dissetarsi e rifocillarsi. A fine gara a tutti gli iscritti verrà anche consegnato il “Sacco Gara”, contenente generi alimentari. All’arrivo saranno premiati i primi 20 gruppi partecipanti e il gruppo più numeroso di Stezzano.

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza a favore di alcune associazioni operanti sul territorio di Stezzano. Una parte dello stesso sarà destinata all’istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri.

Vladimir Maffeo dell’Atletica Stezzano ha affermato: «Ringrazio la comunità di Stezzano e tutte le associazioni che collaborano attivamente alla manifestazione (Oratorio e Proloco di Stezzano, Aido, Apas, Paolo Belli Onlus, Avis, Duchenne Parent Project, Comitato Genitori Stezzano, Famiglie SMA, Stezzano a 4 Zampe e Alpini Stezzano). Grazie all’impegno dei volontari lo scorso anno abbiamo raccolto 4.000 euro a scopo benefico. Anche quest’anno ci auguriamo di poter raggiungere numeri importanti, così da devolvere il più possibile».

«Abbiamo sposato la manifestazione sin dalla prima edizione – ha dichiarato il direttore de Le Due Torri shopping center Roberto Speri – sostenendo gli organizzatori. A loro faccio un plauso per l’importante lavoro che svolgono, che consente ai partecipanti di trascorrere una giornata all’insegna dello sport, dell’aggregazione e della solidarietà».

Le iscrizioni alla Strastezzano (4,50 euro con riconoscimento individuale, 2,50 euro senza riconoscimento) si accettano in prevendita presso l’info point de Le Due Torri shopping center di Stezzano, presso il negozio Sportland all’interno del centro commerciale e presso Bar Mario di Piazza Valsecchi, 1 a Stezzano. I gruppi potranno iscriversi presso i punti vendita sopraelencati entro le ore 20.00 di sabato 30 gennaio.

Le iscrizioni alla 3ª Strastezzano saranno accettate inoltre nella stessa mattinata di domenica 31 gennaio presso il “Punto Iscrizioni” allestito nel parcheggio de Le Due Torri.

La Strastezzano 2016 gode del patrocinio del comune di Stezzano – Assessorato allo sport e del CSI Bergamo.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI