FOPPA CALENDARIO 2012

Ed è lo sciogliersi di un’attesa che dura proprio un anno intero: puntuali come sempre, ecco le splendide e inedite immagini che racconteranno il 2012 rossoblù.

Atlete, tecnici e, per una volta eccezionalmente anche il Presidente Luciano Bonetti, hanno posato per gli scatti del fotografo Antonio Finazzi e si sono prestati ad un gioco speciale: raccontare un anno al cinema.

Davvero incredibili le immagini che ritraggono il gruppo in quattordici locandine cinematografiche, foto che arricchiranno i prossimi dodici mesi e che mostrano ancora una volta un aspetto particolare della Norda Foppapedretti Bergamo.

   
Ecco così che si comincia a gennaio con una Iuliana Nucu in versione Marilyn Monroe, si prosegue con Noemi Signorile nelle vesti di Bridget Jones e poi via via con tutte le altre, passando da una Chiara Di Iulio aggressiva in “Tomb Raide” come sul campo da gioco, a una Francesca Piccinini avvolta da petali di rose in “American Beauty”, fino a un’elegantissima Angela Gabbiadini in “Colazione da Tiffany”, a romantica una Valentina Diouf in “Flashdance” e alle aggressive Enrica Merlo in “Catwoman” ,Valentina Arrighetti in “Kill Bill” e Elitsa Vasileva in “Pulp Fiction”.

Non mancano i grandi classici quali “Titanic”, interpretato da Annamaria Quaranta, “Cleopatra”, che mostra una Hristina Ruseva tutta nuova, e “La signora in rosso”, con Valentina Serena che chiude il 2012.

Epoi gli uomini… pronti a calarsi nei panni di un gruppo di… squattrinati spogliarellisti in Full Monty, dove il tecnico Mazzanti trascina il suo intero staff. Per finire con il Presidente Luciano Bonetti, che apre il calendario con “Casablanca”.

Insomma, quattordici foto strepitose, come ogni anno, da collezionare e da ammirare per un anno intero. “Che Cinema!” sarà in vendita in occasione dei match casalinghi del Volley Bergamo. I proventi raccolti dalla distribuzione del Calendario 2012 verranno devoluti all’Associazione Regina della Pace “Comunità Shalom” di Palazzolo Sull’Oglio per il progetto Scuola Materna, che sarà dedicata a Ezio Foppa Pedretti presso Villa Acerbis di Palosco, e alla popolazione di Genova colpita dall’alluvione del novembre 2011.
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI