I MONDIALI ITALIANI

foppa mond

Abbiamo dato un’occhiata alle rose delle ventiquattro squadre protagoniste dei quattro gironi che compongono la prima fase dei Campionati Mondiali in scena nelle città italiane. E ne è uscito che ben quattordici atlete hanno vestito, o vestiranno, la maglia della Foppapedretti.

Cominciamo dal girone A, quello della Nazionale italiana che schiera ben sette ex: da capitan Francesca Piccinini a Noemi Signorile, da Raphaela Folie a Valentina Arrighetti, da Eleonora Lo Bianco ad Antonella Del Core fino a Valentina Diouf. Nello Stesso raggruppamento ci sono la Croazia, il cui capitano è niente meno che Maja Poljak, e la Germania di Kathleen Weiss e Christiane Furst. Nel girone B tre atlete a cui sarà certamente rimasto impresso il marchio rossoblù: Jelena Nikolic nella Serbia, Elitsa Vasileva e Hristina Ruseva nella Bulgaria. Infine la Foppapedretti del futuro nel girone C: Celeste Plak con la sua Olanda, già protagonista all’esordio al PalaOlimpia di Verona con i 17 punti conquistati contro il Kazakhstan sotto lo sguardo attento del Direttore Generale del Volley Bergamo, Giovanni Panzetti, e del Responsabile delle Relazioni Esterne, Andrea Veneziani, presenti sugli spalti.

E poi chissà quante delle stelle che colorano questo Mondiale avrebbero potuto indossare la maglia della Foppapedretti, o quante magari la indosseranno. Ma queste sono altre storie… Per il momento godiamoci le sfide della prima fase e ammiriamo le tante atlete diventate donne vestendo la maglia della Foppapedretti. E facciamo il tifo per Celeste, che questa maglia non vede l’ora di indossarla…

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI