LA 5A CAMMINATA NERAZZURRA BATTE OGNI RECORD

La 5ª edizione della Camminata Nerazzurra ha registrato cifre da capogiro, superando perfino le più ottimistiche aspettative degli organizzatori della manifestazione Club Amici dell’Atalanta e L’Azzurro Events. Il precedente record (10.123 iscritti) risalente alla terza edizione era già stato abbattuto con tre giorni di anticipo rispetto al via ufficiale della marcia non competitiva, diventata ormai un “must” per tutti gli appassionati dei colori atalantini.

I 14.690 cuori nerazzurri pulsanti si sono dati appuntamento sul Sentierone, in centro città, alle 8,45 di domenica 22 maggio, per poi cimentarsi nei tre differenti percorsi di 6, 10 e 17 km. Il lunghissimo e festante serpentone nerazzurro ha così attraversato le più belle e suggestive vie di Bergamo alta e bassa riunendo in un clima di festa famiglie, bambini, giovani e meno giovani. Tra i partecipanti anche il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi in compagnia dei figli. E c’è perfino chi è venuto appositamente dall’Australia e dalla Francia per partecipare, a dimostrazione che l’amore per i colori atalantini non conosce confini.

Il presidente del Centro Coordinamento del Club Amici dell’Atalanta Marino Lazzarini ha dichiarato: «È stata un’edizione indimenticabile e speciale. Una serie di concause hanno fatto sì che la manifestazione fosse un successo sotto tutti i punti di vista: la promozione in A dell’Atalanta, il bel tempo e l’entusiasmo dell’ambiente sono stati senza dubbio i fattori decisivi per raggiungere questi numeri stratosferici. Speriamo di ripetere l’ottimo esito anche il prossimo anno, anche se non sarà facile. Il risultato, comunque, ci ripaga dei tanti sforzi fatti per organizzare questo grande evento all’insegna della passione per i colori atalantini».

Ma il record non riguarda solamente il numero di iscritti. Da record è anche la somma che verrà devoluta alla Fondazione Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice Onlus. Ammonta infatti a 57.760 euro il ricavato delle iscrizioni alla 5ª Camminata Nerazzurra. Una cifra importante che, come ogni anno, sarà donata alla Fondazione Santa Maria Ausiliatrice Onlus, che festeggia quest’anno il Bicentenario della nascita.

La camminata è stata senza dubbio l’appuntamento clou della speciale “tre giorni nerazzurra”, iniziata venerdì 20 maggio con l’inaugurazione del Villaggio Nerazzurro. All’interno del villaggio si sono svolte una serie di iniziative dedicate ai bambini (spettacoli, animazione, giochi gratuiti), i tornei di calcio in gabbia 3vs3, calcio balilla e biglie (in collaborazione con il CSI), l’elezione di Miss Bergamo e le selezioni di miss Italia. E nella serata di sabato è andata in scena la festa per la promozione in A della Dea organizzata dalla società Atalanta B.C.. È stato perciò un tour de force indimenticabile all’insegna della passione per i colori atalantini, del sano divertimento, della solidarietà e dell’aggregazione. Tre giorni vissuti intensamente assaporando fino in fondo la magia di un’intera città colorata di nerazzurro.

Le informazioni e le fotografie della 5ª Camminata Nerazzurra saranno presto disponibili sul sito www.camminatanerazzurra.it. L’appuntamento è per il prossimo anno con la sesta edizione.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI