LA BOXE MADONE PORTA A CASA DUE CINTURE LOMBARDE DI PUGILATO

Grande affermazione per Ivan Besana(a sx nella foto) e Margarit Petrov(a dx) che, a Domenica 11 ottobre a Varese hanno conquistato il prestigioso Trofeo pugilistico "Cinture Lombarde". I due pugili sono stati gli unici atleti bergamaschi  sul più alto gradino del podio. Besana è un pugile dal pugno potente, Petrov sa colpire, ma anche danzare sul ring. La società sportiva bergamasca Boxe Madone si gode questo importante risultato. Ecco il commento del M°Alessandro Gualandris, che ha guidato i due ragazzi fino alla vittoria finale.

Alex Gualandris (al centro nella foto con i suoi Maestri collaboratori Lucio Filippi a sx, e Pawel Budzinsky a dx):

"Sono molto soddisfatto della prestazione di Besana e Petrov. Abbiamo lavorato moltissimo per questa prova e questo successo è un risultato per tutta la squadra della Boxe Madone. Ottime sono state anche le prestazioni di Fabio Pirola, Diego Biffi e Alessandro Ferreri, che , pur non  avendo vinto il torneo, hanno ben figurato, aggiungendo al loro bagaglio tecnico un'esperienza importante.".

Ivan Besana ha vinto in finale contro Michele Di Giacomo della Boxe USL (Seregno) nella categorìa -75 kg.

Margarit Petrov si è invece imposto su Giuseppe Zonca della Boxe Frimas (Lecco) nella categorìa -69 kg.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI