LA FOPPA SCENDE IN CAMPO A FAVORE DEI DISABILI

 

La Foppapedretti Volley Bergamo per il quarto anno consecutivo ha messo in pista una bellissima iniziativa di solidarietà. Quest’anno è stato realizzato un calendario con le foto delle giocatrici, abbinate ad immagini di splendidi animali, che sarà distribuito al Palanorda con una libera offerta a favore dell’Associazione “Ok ci sono anch’ioOnlus, presieduta e rappresentata da Sauro Plebani.

 

La presentazione del calendario si è tenuta presso la sede della Foppa in via Albricci a Bergamo. Erano presenti il Dirigente Giovanni Panzetti, Enrica Foppapedretti, le giocatrici Merlo, Arrighetti, Furst e Ortolani, oltre al già citato Presidente di “Ok ci sono anch’io” Sauro Plebani, Associazione Onlus con sede a Palosco.

Panzetti ha illustrato lo spirito dell’iniziativa, volta ad aiutare in modo concreto chi opera nel difficile settore dell’handicapp.

L’Associazione si occupa dei disabili sia come assistenza, sia per favorire un processo di progressiva autonomìa, per queste persone, nell’ambito della vita sociale.

Al termine della conferenza Christiane Furst ed Enrica Foppapedretti hanno regalato al corrispondente di Bergamosportnews due rapide battute su questo inizio campionato della Foppa:

Cristhiane Furst:

“La Foppa è una grande squadra. La cosa che più mi ha colpito è la completezza del gioco. Si lavora su ogni posizione sia in attaco che in difesa.”

Enrica Foppapedretti:

“Siamo partiti leggermente in sordina. C’era un pò di stanchezza per le atlete che hanno partecipato a competizioni stressanti, in più i nuovi ingressi che dovevano ancora amalgamarsi. Ora però vedo la squadra ben assettata e ho la certezza che la Foppa saprà fare un grande campionato. Poi vi è sempre l’alea dello sport, dove tutto può accadere. E questo è il bello. La nostra è comunque una realtà sportiva consolidata e saprà giocarsi le sue carte.”.

Il calendario è molto bello. Arrighetti e Merlo sembrano infatti molto interessate… .

La battuta più divertente l’ha però fatta Giovanni Panzetti:

“Abbiamo abbinato un animale ad ogni giocatrice. Nella pagina di Valentina Arrighetti si vedono la giocatrice e la tigre separate da una rete. Ovviamente ciò è stato fatto fatto per proteggere la tigre dalla Arrighetti…”

 

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI