LA NUOVA GRANDE IMPRESA DI YURI GIUPPONI. TUTTA L’ITALIA IN BICI E LO STRETTO DI MESSINA A NUOTO

giuppon 1

(COPYRIGHT FOTO BERGAMOSPORTNEWS.COM)

Yuri Giupponi. Per molti ormai è un personaggio conosciuto, ma giova ricordare chi è. Yuri è un ragazzo di 25 anni di Zogno con una grandissima passione per il ciclismo, che ha acquisito dal padre, anch’egli patito della bicicletta. Ogni giorno Giupponi si fa Zogno-Gorlago e ritorno per andare al lavoro e questo è, diciamo, il suo allenamento quotidiano.

La passione per le lunghe percorrenze è sempre stato però il suo tratto distintivo.

yuri-2 (2)

Anni fa infatti si è cimentato nelle prime avventure NO-STOP. Prima da Pisa a Bergamo. Poi da Roma a Bergamo. E già fin qui è , come si suol dire nei giorni nostri, “tanta roba”.

Poi è arrivata addirittura la “tirata” Parigi-Bergamo e l’anno scorso la mega-impresa Barcellona-Bergamo. 1200 chilometri in 51 ore.

yuri 7

(foto Testa, Cuore,Gambe)

Per queste imprese Yuri si è avvalso della preziosa collaborazione del suo team, il “Testa,Cuore,Gambe”, che lo ha seguito in tutte le fasi, sia preparatorie che definitive, a bordo di un camper al seguito.

Quella di Barcellona è stata un’impresa che è salita alla ribalta delle cronache per il fascino dell’avventura e della fantastica “performance-endurance”, che questo ragazzo ha saputo sostenere.

yuri 1

(foto Testa, Cuore, Gambe)

Yuri è certamente un ciclista orobico al 100% e, da una terra che da sempre onora la bici come una Dea (senza nulla togliere all’altra “Dea” neroazzurra), è normale che fuoriescano talenti,  solitamente intercettati dal mondo agonistico bergamasco, che infatti vanta storicamente nomi di altissimo livello.

Giupponi proviene certamente da quell’ humus culturale, ma ne propone una visione sua particolare.

Non è infatti una sfida contro gli altri, ma con sé stesso. Il suo è certamente un ciclismo di tipo “professionistico”, nel senso che si tratta di imprese che vanno ben oltre il ciclismo “amatoriale”, ma conservano in fondo la genuinità di quest’ultimo.

Di Giupponi poi colpisce il carattere e lo spirito sempre carichi e sorridenti. Insomma, oltre al grande ciclista, c’è un aspetto umano che sa coinvolgere, emozionare e appassionare.

Detto questo, si sa come è il carattere dei ciclisti. Fu lo stesso Giovanni Fidanza, grande ex campione pro, a dirlo chiaramente:

“Per fare il ciclismo devi avere un carattere particolare. Devi avere dentro l’idea che c’è un traguardo e , costi quel che costi, devi arrivare lì. Punto.”

Giupponi sembra proprio che questa lezione l’abbia imparata alla grande e infatti per il 2017 ha presentato una nuova impresa che supera quelle precedenti:

Tutta l’Italia in bicicletta e , visto che è uno che gioca al rialzo, pure lo stretto di Messina a nuoto.

percorso italia

Il percorso deciso è meraviglioso:

Partenza 18 giugno ore 04:00 dal rifugio sapienza sull’Etna, arrivo allo stretto di Messina ore 8:30 per inizio attraversata a nuoto di 3.5 km circa. Una volta a Villa San Giovanni Yuri ripartirà in bici, percorrendo 200 km della costa mediterranea per poi attraversare la piana di Sibari e giungere sulla costa Ionica. prenderà poi direzione Bari, da cui inizierà la costa adriatica fino a Ravenna. Poi sarà la volta della pianura padana per raggiungere Brescia, risalire il lago D’Iseo, Val camonica, Edolo, Aprica, Bormio, Stelvio. entro 100 ore dalla partenza. Passerà per il paese natale di Michele Scarponi Jesi (ad ovest di Ancona), e Cesenatico dove riposa Marco Pantani.

yuri pres

(COPYRIGHT FOTO BERGAMOSPORTNEWS.COM)

Giovedì scorso presso il locale Beerghem Via La Priula di Bergamo (Ex Bertoldo e Bertoldino, vicino al Palanorda), Giupponi ha presentato alla stampa e ai media tutto il programma di questa incredibile nuova impresa , denominata “Etna-Stelvio Race Across Italia”, e ha raccolto nuovamente la curiosità di tutti.

C’è infatti un particolare : il nuoto. Antica passione di Yuri.

Si farà infatti tutto lo Stretto di Messima (3 km circa) per poi riprendere la tratta ciclistica fino ai ghiacciai dello Stelvio.

yuri pres 2

(COPYRIGHT FOTO BERGAMOSPORTNEWS.COM)

Per tutta l’impresa Giupponi sarà “scortato” da un Camper e da un’automobile, del tipo “ammiraglia” ciclistica, e dai membri del suo Team, veri e propri angeli custodi:

ANDREA FUSTINONI
ALESSANDRO GOTTI
GIOVANNI FERRARI
DEMETRIO RICCI
LIONELLO ROCCA
ANGELO GUALDI
Gli sponsor di Yuri Giupponi sono:
AZOTAL S.P.A.  Main Sponsor.
sponsor tecnico BREMBERVALLEY
integratori INKOSPOR
vestiario ROSTI
radio per comunicazioni CARMINATI HIFI
yuri pres 3
(COPYRIGHT FOTO BERGAMOSPORTNEWS.COM)
Yuri è un certamente un grande, ma non è da solo. C’è il suo team, composto dai suoi amici più cari, c’è tutta la gente che gli vuole bene… (Perché, in effetti, è impossibile non volergli bene…una volta conosciuto il suo inconfondibile sorriso…)
Ma non è finita… .
Oltre a Yuri c’è anche Juri… . Juri Pianetti, brillante speaker e presentatore, Maestro di snow-board e titolare di un bar specialissimo ai piedi delle cascate di Branzi.
Pianetti è amico di Yuri  ed è, in fondo, “the voice” del team Testa, Cuore, Gambe…
Insomma… “Che dire?…” (espressione che Yuri usa spesso…)
A CIOOOOOTTTTTTTTT !!!! . Il “mantra” di Giupponi e dei sempre più numerosi “giupponiani”…
yuriari 15
(COPYRIGHT FOTO BERGAMOSPORTNEWS.COM) (foto di repertorio)
sfondo INTERVISTE - Copia

 

 

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI