LEGA PRO: SCONFITTA DI MISURA DELLA TRITIUM A CASA DEL SAVONA

Leggi la cronaca della trasferta ligure a cura di Guido Baroni.

Lega Pro

2^ Divisione – Girone A

SAVONA-TRITIUM 1-0

Marcatori: Cannarsa 39’s.t.

SAVONA

SAVONA: Nicastro, Candolini, Chiarini, Ponzo (67’ Buglio), Cannarsa, Marconi, Facchinetti

(Cattaneo 22′ s.t.), Briano, De Angelis, Bottiglieri (Di Leo 41’s.t.), Piccioni

All. Ruotolo.

TRITIUM:Pansera, Martinelli, Riva, Di Ceglie, Teso(Malgrati 30’s.t.), Dionisi, Bortolotto

E., Daldosso, Lenzoni(Floriano 23′ s.t.),Bortolotto R., Chimenti(Spampatti 23′ s.t.).

All. Vecchi.

Marcatori: 89’ Cannarsa (S).

Arbitro: Rocca

SAVONA- Perde di misura 1 a 0 la Tritium con la prima in classifica Savona, giocando una più che buona gara, subendo il gol partita nei minuti finali. Bel primo tempo, in cui la squadra di casa tiene molto la palla, e gli ospiti che agiscono in molte occasioni di rimessa e creano pericoli per la porta di Nicastro con Bortolotto.

Il Savona fa anche lui gioco e si rende pericoloso con Candolini Cannarsa e De Angelis. Risponde la Tritium e, su punizione da fuori area obbliga Nicastro a un difficile intervento. Poi, al 36’, con un tiro da fuori area di Daldosso con il portiere avversario che mette la palla in angolo.

Risponde subito il Savona e ,con Cannarsa e de Angelis, impensierisce Pansera. Nel finale di tempo Daldosso fa un bel pallonetto messo sopra la traversa dal portiere avversario. Nella seconda parte la squadra di casa parte a gran ritmo creando pericoli alla porta bergamasca con Bottiglieri e De Angelis con palla di poco sopra la traversa. La Tritium che si difende bene, si riporta in avanti e al 66’ Lenzoni fa un tiro ma Nicastro si allunga alla sua sinistra e si ripete su un pericoloso tiro-cross. All’84, quando la gara sembra ormai terminare sul pari, arriva ilgol partita di Cannarsa che su corner irrompe di testa mettendo la palla in rete.

Quella giocata domenica la si potrebbe definire una più che ottima partita, con il pareggio si potrebbe ritenere il risultato giusto. Questa sconfitta fa un po male, in quanto probabilmente non meritata, ma la squadra di mister Vecchi può riprendersi già da domenica 10 ottobre, nella gara in casa allo stadio comunale di Trezzo con la Pro Vercelli.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI