LOTTATORI BERGAMASCHI TESTIMONIAL DI UNA NUOVA SCARPA SPORTIVA

La famosa marca di scarpe sportive “Pantofola d’Oro“, con la partnership di Lapo Elkham, ha selezionato tre lottatori bergamaschi della Boxe Madone  per una campagna pubblicitaria-video.

I tre lottatori sono specialisti del Pancrazio,  il  combattimento praticato nell’ antichità in Grecia e a Roma. Il Maestro Angelo Bravi,  Claudio Tironi e Akex Gualandris saranno protagonisti di un video, al centro di una campagna pubblicitaria che ha una storia particolare. Quella della storica marca di scarpe sportive e della passione del suo fondatore Emidio Lazzarini per la lotta sportiva.

La piccola bottega degli inizi, aperta nel 1886, si è trasformata negli anni passando attraverso numerose fasi. La prima negli anni 50, quando Pantofola d’Oro inizia la sua ascesa per imporsi come il marchio di riferimento per il mondo del calcio. Negli anni 2000 la rinascita e l’affermazione come uno dei nomi protagonisti del Made in Italy di alta gamma.

Volendo riassumere la storia pluricentenaria di Pantofola d’Oro, una figura primeggia su tutte: quella di Emidio Lazzarini. È lui, infatti, che eredita negli anni 50 l’attività dal padre, che a sua volta aveva preso in mano la bottega avviata ad Ascoli nel 1886 dal nonno Lazzarini. Ed è sempre lui che con spirito rivoluzionario ne trasformerà le sorti. Il caso di Pantofola d’Oro ricalca quello di molti altri grandi marchi storici italiani: una piccola realtà locale che grazie a una personalità di spicco diventa sinonimo di lusso e di qualità a livello internazionale. Proprio perché non ha mai rinunciato alle caratteristiche che ne hanno garantito l’unicità, fin dal principio.

Emidio Lazzarini è un atleta insoddisfatto dalle prestazioni delle calzature con le quali pratica la sua passione, la lotta libera. Decide quindi di impiegare il suo savoir-faire in campo calzaturiero nella ricerca di una nuova dimensione di comfort, in largo anticipo sui suoi tempi. Le sue scarpe hanno una vestibilità morbida e avvolgente (tanto da farle assomigliare a una pantofola, appunto), capace altresì di migliorare le performance. Conquistano così in fretta il mercato e attraverso i decenni Pantofola d’Oro emerge come la calzatura di riferimento in campo sportivo, in particolare per il mondo del calcio. I più grandi campioni del passato hanno, infatti, calzato Pantofola d’Oro: da Rivera a Cruijff, da Capello a Falcão, fino a molti giocatori simbolo della Nazionale italiana per la terza volta campione del mondo nel 1982.

I festeggiamenti per i 125 anni di Pantofola d’Oro avranno luogo durante la 79esima edizione di Pitti Immagine Uomo, a Firenze, l’11 gennaio 2011Per coronare questo evento Pantofola d’Oro ha deciso di produrre una speciale scarpa commemorativa in edizione limitata. Ideata nel 1934 per la lotta libera, e poi riproposta nel 1944, giunge nel 2011 alla sua sintesi ultima. E i lottatori bergamaschi la indosseranno per le riprese video in quella occasione.

Questa scarpa è contrassegnata da un nuovo logo. Racchiusi in un cerchio vi compaiono due figure stilizzate di lottatori, oltre alle tradizionali tre stelle – ricordo del terzo Mondiale di calcio vinto dall’Italia nel 1982.

Tra i partner esclusivi il complice di sempre, Lapo Elkann, che ha deciso di creare insieme a Pantofola d’Oro una speciale linea firmata Italia Independent.

(foto di proprietà di bergamosportnews.com  riproduzione riservata)

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI