PALAZZAGO GRANDE STAGIONE PER ANITA TIRONI


PALAZZAGO (Bergamo) – 2 novembre 2011
Termina quella che è stata una delle migliori stagioni degli ultimi
anni della Palazzago. Non tanto per il numero delle vittorie (13)
ma per la qualità delle stesse come spiega il direttore sportivo
Olivano Locatelli: “La squadra si è confrontata a testa alta in tutte
le corse a cui abbiamo partecipato, giocandosi la vittoria in ogni
occasione – afferma il tecnico bergamasco-. Aru è stato il polo
trainante di tutto il nostro gruppo, con i suoi successi e il suo
carisma. Un’annata che definirei di grandi soddisfazioni per la
Palazzago con qualche delusione che non mi aspettavo”.
Elemento fondamentale come ha detto Locatellli, il sardo Fabio
Aru, 21 anni, a cui va il merito di aver dominato il Giro della Valle
d’Aosta, il Giro delle Valli Cuneesi e di aver perso (solo per sfortuna)
il “Toscana Terre di Ciclismo” del Nations Cup. All’insegna dell’impegno
affrontato da tutti gli atleti hanno dato ottimi risultati i bielorussi
Novikau e Klimiankou, due under 23 di primo piano, che hanno
consentito alla società orobica di ottenere la medaglia d’argento e di
bronzo ai Campionati Europei di Offida. Da luglio in poi si può dire che
per la Palazzago è stata una marcia trionfale in cui i ragazzi di Locatelli
sono riusciti a mettere insieme dieci vittorie di grande prestigio.
”Ripeto, una bella stagione che ci ha ripagato di molta sfortuna ma
che purtroppo ci ha fatto vivere anche momenti difficili, dopo la tragica
e prematura scomparsa della presidentessa Anita Tironi: una donna di
grande umanità, attenta e amante della sua squadra, sempre solare e
di buonumore – ricorda con emozione Locatelli-. E’ a Lei che dedichiamo
tutte nostre le vittorie conquistate in questa stagione”.

Il 2012.
Ezio Tironi, team manager della Palazzago, ha già gettato le basi per la
nuova formazione del prossimo anno. Il team avrà ancora il supporto
di un pool di sponsor importanti fra cui Elledent, Franchini e e i cicli
Mcipollini. L’organico degli atleti si è arricchito di volti nuovi a partire
dai giovani Luca e Simone Sterbini, Marco Chianese, Diego Brasi, Andrea
Sottocornola, Marco Doneddu, Andrea Trovato, Andrea Guderzo, Andrea
Colarossi, Christian Marzoli, Alessandro Cacciamani, Valentino Reginato,
Roberto Greselin, Salvatore Sannino e il biker Diego Rosa.
Della “vecchia” guardia rimangono Fabio Aru (che passerà professionista
con la Astana dal 1° agosto 2012), Leandro Cotesta, Andrea Tocco, Mirco
Grassenis, Antonio Doneddu, Marco Guadagnini e Franco Pizzingrilli.

nella foto: Cotesta, Aru, Doneddu, Guadagnini e Klimiankou
RISULTATI STAGIONE 2011

Data
 Corsa
 Vincitore
 
 
  
 22/4
 4.tappa Toscana Terre di Ciclismo-Nations Cup
 Klimiankou Kanstantin (Blr)
 
15/5
 Lonato del Garda (Bs)
 Novikau Siarhei (Blr)
 
26/6
 Campionato Bielorusso strada – Under 23
 Novikau Siarhei (Blr)
 
9/7
 Giro della Valsesia – Varallo Pombia (Vb)
 Klimiankou Kanstantin (Blr)
 
24/7
 Bassano-Montegrappa
 Aru Fabio
 
2/8
 4.tappa Giro delle Valli Cuneesi
 Aru Fabio
 
3/8
 Giro delle Valli Cuneesi – c.finale
 Aru Fabio
 
28/8
 6.tappa Giro Valle d’Aosta
 Aru Fabio
 
28/8
 Giro Valle d’Aosta – c.finale
 Aru Fabio
 
11/9
 S.Martino al Cimino – Trofeo Morucci (Vt)
 Aru Fabio
 
11/9
 Binago – Memorial Rusconi (Co)
 Locatelli Alfio
 
25/9
 Gavardo (Bs)
 Klimiankou Kanstantin (Blr)
 
2/10
 Schio-Poleo (vi) – Memorial Casarotto
 Aru Fabio
 
 
  
  
2° Campionato Italiano strada Under 23
 Aru Fabio
 
 
 2° Campionato Europeo strada Under 23-Offida
 Novikau Siarhei (Blr)
 
 
 2° Toscana Terre di Ciclismo-Nations Cup
 Aru Fabio
 
 
 3° Campionato Europeo strada Under 23-Offida
 Klimiankou Kanstantin (Blr)
 
 
  
  
VINCITORE OSCAR TUTTO BICI – Under 23
 Aru Fabio
 
 
 VINCITORE PRESTIGIO BICISPORT
 Aru Fabio

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI