PHB. GRANDE APPUNTAMENTO

Anche per la stagione 2011/2012 La Polisportiva Handicappati Bergamasca Onlus, associazione che da quasi trent’anni opera nel campo dello sport per disabili, con il patrocinio del Comune di Bergamo e la collaborazione degli sponsor Fassi Gru Idrauliche, Vanoncini S.p.A., O.CI.MA., Aldo Merisio e OMB Brugnetti, organizza la VI Edizione del Trofeo dell’Angelo, gara di nuoto per atleti con disabilità intellettiva e relazionale, in programma Domenica 26 Febbraio presso il Centro Sportivo Italcementi di Bergamo.
190 atleti appartenenti alla FISDIR, in rappresentanza di 19 società provenienti da tutta la Lombardia e anche fuori, entreranno in vasca per dare vita ad un appuntamento che torna dopo due anni di assenza, valido inoltre la 4^ tappa della Nord Cup, il Campionato Regionale organizzato dalla FISDIR Lombardia.
In questo palcoscenico la PHB porterà in vasca 13 atleti: Andrea Tassetti, Francesco Piccinini, Francesco Terzi, Cristian Carrara, Giorgio Amadei, Silvio Mangili, Stefano Salmi, Barbara Zanchi, Federica Capelli, Sabrina Chiappa, Nadia Muftah, Michela Gibellini e Marcella Bettoni. Gli obiettivi della squadra guidata da Mario Micheletti sono molteplici: in primo luogo le cuffie biancoblù puntano a mantenere il secondo posto nella classifica della Nord Cup, in secondo luogo la tappa bergamasca rappresenta un test significativo in vista dei Campionati Italiani Indoor, uno dei principali appuntamenti del panorama nazionale, che andranno in scena dal 2 al 4 Marzo a Fabriano.
La giornata di gare inizierà alle ore 9:00 e terminerà verso le ore 13:00, cui seguirà cerimonia di premiazione di tutte le Società e delle migliori prestazioni maschili e femminili. La manifestazione è interamente gestita da una squadra di circa 40 volontari, che sin dal sabato pomeriggio lavorano per la realizzazione del Meeting, e sono impegnati in tutte le fasi, dalla preparazione della piscina, all’accoglienza delle squadre, alla gestione della vasca, alla gestione delle iscrizioni e del programma gare, dei tempi, dei risultati e delle classifiche.
“Organizzare il Trofeo richiede un duro lavoro di squadra, fatto con la passione di chi impiega il suo tempo nell’attività di volontariato con i ragazzi diversamente abili, – afferma Miriam Muftah, Responsabile del Settore Nuoto FISDIR della PHB – ed è grazie a queste persone che riusciamo a dare vita ad un evento di tale portata. Questo impegno e dedizione ha portato in generale la PHB ad essere un punto di riferimento nel panorama natatorio lombardo, e ci permette di mettere in vetrina quei giovani talenti che da oramai 4 anni a questa parte permettono di aumentare la bacheca dei successi della PHB, a livello regionale e a livello nazionale”.
La squadra da battere in questa domenica di gare sarà l’OSHA ASP Como, vincitrice della Nord Cup 2010-2011 e trionfatrice dell’ultima edizione del Meeting, datata Marzo 2009, merito soprattutto dell’importante movimento che questa società crea nel panorama lombardo e nazionale (ben 22 atleti iscritti nell’edizione di due anni fa). Nell’Edizione 2010 la PHB come sempre si è fatta valere, piazzandosi al secondo posto assoluto; il podio è stato completato dalla compagine brianzola dell’U.S. Volalto

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI