Sabato 24 in un campo da tennis si legge la storica vittoria in Coppa Davis dell’Italia: “Sei chiodi storti” di Cresto-Dina a Fiato ai Libri

chiodi-storti

DOMANI SERA, SABATO 24, A BAGNATICA su un campo da tennis si terrà la lettura di SEI CHIODI STORTI di Dario Cresto-Dina, sulla vittoria storica italiana in Coppa Davis, avvenuta 40 anni fa, nel Cile di Pinochet.
 
L’appuntamento è inserito nel programma dell’11a edizione del festival di teatro-letture Fiato ai Libri che si svolge nella provincia di Bergamo.
Quella che vi racconteremo è la cronaca di una breve felicità.
Nel pomeriggio di sabato 18 dicembre 1976, quattro favolosi italiani in braghe corte vincono a Santiago del Cile il campionato del mondo di tennis a squadre.
Non diventeranno leggendari. Perché?
Perché secondo molti in Cile la nostra squadra non ci doveva neppure andare.
Quello era il Cile di Pinochet e non era giusto andare a casa del dittatore per giocare quella finale. Avrebbe significato omaggiarlo di un onore che non si meritava.
A testimoniare l’impresa rimarranno solo una scarna documentazione e qualche resoconto frammentario. Quarant’anni dopo tocca alla letteratura raccontare quello che la cronaca evitò.
Tra sport e storia, tra politica e sudore, prendete posto e che il gioco abbia inizio.

● Progetto sostenuto da Residenza Artistica ILINXARIUM

* INGRESSO LIBERO SINO A ESAURIMENTO POSTI

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI