TEST ESTIVO PER LA TRITIUM A BENEVENTO

Marcatori: 16′ Vacca (B), 73′ Malgrati (T).

BENEVENTO – TRITIUM 1 – 1 (5 a 4 d. c. r.)

BENEVENTO: Baican, Pedrelli, Frascatore, Grauso, Fogolari, Signorini, Pintori, La
Camera, Germinale, Vacca, D’Anna. All. Simonelli.

TRITIUM: Pansera, Martinelli, Possenti, Malgrati, Teso, Dionisi, Bortolotto,
Vecchio, Sinato, Bonacizzo, Floriano. All. Boldini

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.

BENEVENTO – Per la Tritium al suo esordio ufficiale in questa stagione, nel primo turno di Coppa Italia, c’è stata una bella e buona partita, in trasferta, contro il forte Benevento, che punta a salire di categoria, perdendo ai rigori per 5 a 4, con la partita terminata sull’1 a 1 e rimasta con il medesimo punteggio nei tempi supplementari, in cui decisivo è stato il tiro sbagliato di Sinato. A inizio gara la partita si è giocata a centrocampo, con solo qualche azione da ambo le parti, ma senza creare pericoli alla porta avversaria. Al 16’ passa in vantaggio la squadra di casa con Vacca, che da appena dentro l’area, si libera dl difensore, va a destra e con un tiro imparabile sorprende Pansera, poi dopo pochi minuti ancora occasione da gol con Pintori, che ben smarcato in area di testa manda la palla di poco sopra la traversa. Adesso è la Tritium che prende coraggio e cerca in più occasioni il pareggio: al 25’ Sinato da buona posizione calcia debole, al 31’ il nuovo acquisto Bonacizzo va via sulla sinistra e calcia prontamente la sfera sulla traversa, al 35’ su errore difensivo , prende palla Vecchio, vede dalla sinistra la porta, tira, ma trova Signorini che tocca il pallone in angolo, poi a fine tempo Floriano dalla distanza calcia di poco fuori porta. Nel secondo tempo si inizia con azioni alterne, per il Benevento c’è subito una traversa colpita da Lacamera su un bel fendente. Al 65’ bella girata del trezzese Floriano, che va fuori oltre la traversa. Al 75’ arriva l’1 a 1 della Tritium con Malgrati che riceve palla su corner, e la tocca anticipando tutti nel sette. Dopo il gol è il Benevento a spingere un po di più e impensierisce la retroguardia ospite con Frascatore. Negli ultimi minuti pressa il Benevento, e nel recupero Germinale in buona posizione tira a lato di un soffio. Nel primo supplementare è la squadra biancoazzurra con Floriano ad andare vicino al gol con un diagonale che obbliga l’estremo difensore avversario a salvarsi in corner, Nel secondo supplementare è la squadra ospite che si fa vedere in avanti con Bortolotto e Sinato, senza però creare seri pericoli. Poi arriva il fischio di fine tempo dell’arbitro e si va alla lotteria dei calci di rigori, dove i padroni di casa non sbagliano nulla. La sequenza dei rigori è la seguente: Germinale (B), Fogolari (B), Frascatori (B), Vacca (B); Dionisi (T); Bortolotto (T), Chimenti (T) , sbagliano il tiro: Floriano (T), D’Anna (B) e Sinato (T). Superato il turno adesso il Benevento deve incontrare il Gubbio.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI