VALLI CUNEESI. TRIONFO FINALE DI ARU CHE VINCE 4 MAGLIE

 E’ la prima vittoriain una corsa a tappe per il ventunenne sardo di Villa Cidro (Ca),portacolori della Palazzago Elledent Mcipollini, che sulle stradedel Piemonte ha collezionato la sua terza affermazione stagionale:con la generale della corsa a tappe per elite e under 23 c’è laquarta frazione di Prato Nevoso, conquistata ieri, e la classica in linea Bassano-Monte Grappa. Un Aru superlativo in salita e attento in pianura come non si era mai visto quest’anno.
Il ragazzo diretto da Olivano Locatelli è cresciuto moltissimo anche sul piano tattico e il successo in questo Giro è la chiara dimostrazione di come il promettente sardo sia riuscito ad amministrare bene i cinque giorni di gara. In classifica generale Aru ha preceduto di 58” Ricardo Pichetta, Stefano Locatelli di 1’ e 24”, Edoardo Zardini di 1’59”, Luca Santimaria di 2’05” e il compagno di squadra Kanstantin Klimiankou, sesto a 2’54”.Da segnalare che la Palazzago Elledent Mcipollini ha fattoincetta di maglie. Oltre a quella della classifica generale,Aru ha vinto la maglia arancio dei Giovani, a Pois Rossi del Gran Premio della Montagna e rossa della classifica a Punti.
Mentre Klimiankou ha conquistato la grigia quale miglior straniero del Giro.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI