VITTORIA DEI BERGAMASCHI NEL SOFT-AIR

soft air

2° Edizione torneo O Cristo Redentor

 

Due giorni d’interminabile pioggia non hanno di certo mandato all’aria la seconda edizione di O Cristo Redentor, che si è svolto domenica 28 febbraio.

Pur essendo una giornata fredda e piovosa i ragazzi non si sono tirati indietro e il loro morale è sempre rimasto alto, puntando solo alla vittoria.

Come la scorsa edizione, hanno partecipato dieci team da tre operatori. Alcuni avevano già partecipato alla scorsa edizione, per altri era la  prima volta non solo come torneo ma proprio come tipologia. Questi ultimi, infatti, hanno deciso di partecipare per provare il MIL-SIM e mettersi alla prova con qualcosa di nuovo. C’è anche da specificare che a questo torneo hanno partecipato operatori di qualsiasi livello di bravura, dai più esperti ai principianti.

In questa seconda tappa i team dovevano recuperare i venti obbiettivi sparsi per il tutto il campo per poi andare a recuperare il boss e portarlo al luogo dell’esfiltrazione fino a fine torneo. Oltre alla difficoltà del maltempo e del terreno diventato ormai pantano, si trovavano pattuglie avversarie in movimento per tutto il campo e la scorta al seguito del boss.

Pochi sono i team che sono riusciti a completare tutti gli obbiettivi ed ad avvicinarsi al VIP.

Dunque i vincitori della seconda tappa sono il I° Incursori di Bergamo, i quali si sono aggiudicati la coppa di tappa e si sono automaticamente classificati per la terza ed ultima tappa di settembre.

Al termine di tutto, i trenta operatori sono stati premiati con attestati di partecipazione, medaglie, maglietta e  sacchetti  di pallini Palladio, i capi team, invece, ha ricevuto inoltre la targa dell’evento, e  molle  per ASG della  Pirani Springs.

Per concludere ringraziamo gli organizzatori ( Gold Fish) per il duro lavoro svolto e per la preparazione del book della giocata, gli arbitri federali che hanno seguito passo passo i team partecipanti, a tutti gli altri operatori che hanno contribuito allo svolgimento di questo torneo e ultimi, ma non ultimi, gli sponsor Pirani Springs, Ecosphere Palladio e Fort Bragg che hanno dato il loro contributo con i gadget consegnati ai partecipanti.

Aspettiamo ora solo l’ultima edizione nella quale finalmente vedremo un vincitore, nella speranza che sia una bella giornata di sole.

Dichiarazione da parte della nostra squadra dopo la vittoria: Ieri Domenica 28 Febbraio, la Squadra si è presentata alla seconda parte del torneo O’ Cristo Redentor, manifestazione organizzata da Gruppo Nazionale Soft-Air Libertas e Primo Reggimento Goldfish. Una mil-sim davvero intensa resa ancor più difficile dalla costante pioggia e dal campo allagato. Il nostro team composto da Lulù (Capo team), Kickback, e Memory è riuscito a riconfermare la vittoria anche nella seconda tappa di questo torneo. Pronti a rimettersi in gioco per la terza tappa di settembre! Ringraziamo i nostri operatori “Caporale”, “Maracas” e “Buio” per essersi resi disponibili come contro durante il torneo.

 

Informazioni Varie: Ogni team era composta de 3 operatori in totale. Per la nostra squadra eravamo

Luca Lulù Pesenti Fabio Kickback Bonomi Alex Memory Pasqualato

 

Valentina Ciotti

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI