TRITIUM-VIAREGGIO 0-2

Lega pro – Prima Divisione

Una Tritium gia salva, lascia la posta 2 a 0 all’E. Viareggio

Marcatori: 21’ Zaza (V), 93’ Cesarini (V).

TRITIUM-E. VIAREGGIO 0 – 2

TRITIUM: Nodari, Suagher (58’ Cremaschi), Riva, Corti, Teso, Dionisi, E.Bortolotto, Di Ceglie (61’ Spampatti), Sinato (80’ Magnaghi), Casiraghi, Monacizzo. All. Romualdi.

E. VIAREGGIO: Gazzoli, Carnesalini, Licata, Pellegrini, Monopoli, Conson, Calamai (57’ Tarantino), Pizza, Zaza (91’ Scardina), Berardocco (63’ Maltese), Cesarini. AIl. Cuoghi.

Arbitro: Borriello di Mantova.

MONZA – Nell’ultima gara di campionato Lega Pro Prima Divisione, la Tritium pur giocando un’ottima gara e avendo gia conquistato mateticamente la salvezza, perde 2 a 0 contro un combattivo Viareggio. A inizio primo tempo si fanno vedere in avanti gli ospiti: , al 1’ Cesarini tocca in area, tira subito, ma Nodari para, dopo cinque minuti è lo stesso Cesarini, che in posizione favorevole non centra la porta. Al 10’ terza occasione per Cesarini che tira bene ma la palla gli viene messa in angolo. Adesso si scuote un la squadra trezzese, al 12’ Enrico Bortolotto che calcia bene ma sopra la traversa, Il Viareggio prova a forzare e al 21’ va sull’1 a 0, Licata vola via a sinistra con palla al piede, cross in mezzo all’area e Zaza prontamente mette la palla in porta aniticipando tutti. Al 24’ ci riprova ancora Zaza, che calcia costringendo Nodari a respingere, sul pallone arriva Cesarini, che però manca la porta. Al 28’ c’è la prima vera occasione per la Tritum, dopo un pregevole scambio Riva e Sinato, la palla va a Enrico Bortolotto che subito cerca il sette ma non lo trova. Poi a fine tempo occasione da gol per il Viareggio con Cesarini che anzichè provare a tirare, manda la palla in mezzo senza creare ulteriori pericoli. Nel secondo tempo entra in campo una Tritium combattiva, ricaricatasi nello spogliatoio, e pronta a dire la sua. Al 50’ prova a trovare la porta Casiraghi, al 60’ altra sua occasione, bel fendente che obbliga Gazzoli a salvarsi in corner. . Al 70’ occasionissima per la squadra di mister Romualdi, Enrico Bortolotto fa un delizioso invito per Sinato, che di testa va a colpo sicuro, ma il portiere avversario in modo eccellente, riesce a salvare la propria porta. Al 72’ palla gol per Casiraghi che si trova li la palla su errore difensivo avversario, ma momento di mettere la sfera in rete un difensore lo anticipa. Poi in sequenza ci sono altre occasioni gol per i bianco azzurri con Teso e Bortolotto, ma nella fase di recupero c’è la seconda segnatura viareggina con cesarini, che supera Nodari con un millimetrico rasoterra. Prima del fischio finali l’esterno difensore toscano, salva due volte consecutivamente la propria porta su tiri Spampatti e Bortolotto..

Leontina Dala

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI