AL VIA IL GIRO DI LOMBARDIA

Il Piccolo Giro di Lombardia internazionale per elite e under 23 quest’anno si svolgerà sabato 1 ottobre con partenza e arrivo a Oggiono (Lecco). La prima edizione del Piccolo Giro di Lombardia ebbe svolgimento nel 1911. Significa che quella che andrà in scena il primo ottobre sarà l’edizione dei 100 anni. Il “Lombardia baby” è una delle poche manifestazioni che festeggiano il  centenario nel 2011, anno in cui l’Italia celebra i 150 della sua unità. “E’ un
motivo in più per fare bella figura – fa notare Daniele Fumagalli, presidente del Velo Club Oggiono, dal 2010 sodalizio organizzatore della più storica fra le classiche del ciclismo giovanile -; già l’anno scorso abbiamo lavorato bene.
Quest’anno cerchiamo di migliorare ancora”. In che modo ? “Ad esempio – replica il presidente – garantendo al cast dei partenti maggiore varietà di teams. Quest’anno al via ci saranno squadre come Zalf, Trevigiani, Hopplà
Mavo, Petroli Firenze, Sporting Club Gragnano e altre varie extraregionali che  all’edizione 2010 non avevano partecipato. Oltre ad alcune Nazionali di Paesi europei hanno dato l’adesione al Piccolo Giro 2011 pure diverse squadre di club straniere”. Altre novità riguardano il percorso: “Nel finale – afferma Fumagalli – è differente e sicuramente più selettivo di quello dell’anno scorso”. Nella serata di domani, giovedì 22 settembre, il “Lombardia” verrà presentato a stampa e autorità. Come location è stato scelto l’Hotel Nuovo di Garlate, nei
pressi di Lecco. “Ne approfitteremo per presentare il libro dei “100 anni” del Piccolo Lombardia– continua Daniele – realizzato dal giornalista Giulio Mauri. Anche il grande Antonio Rossi, supercampione di canoa kayak, ci onorerà della sua presenza”. Anche quest’anno sarà in palio il Trofeo Ezio Tettamanti, a ricordo del capitano del Lecco Calcio che nella stagione ’66 – ’67 partecipò al Campionato di Serie A.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI