BIG AIR SHOW. ESIBIZIONE SULLA NEVE

I migliori specialisti di Ski Freestyle del panorama nazionale si sono dati appuntamento al Monte Pora per affrontare uno straordinario Big Air ( struttura costruita ad hoc per consentire agli atleti di svolgere salti ed evoluzioni aeree tra le più disparate). Il salto costruito da Tobias Vinatzer, atleta del team Mysticfreeride.com, con la collaborazione di Fulvio Pasinetti, Responsabile Piste del Comprensorio del Monte Pora, si distingue per essere tra i più grossi mai costruiti sul territorio nazionale. Ben 27 i metri di distanza tra il picco della rampa di lancio e l’inizio dell’atterraggio, lungo i quali gli atleti hanno potuto effettuare paraboliche di salto di oltre 40 metri!

 

Solo pochi in Italia hanno la capacità di affrontare una struttura di tale portata, e pertanto hanno risposto all’appello di Tobias Vinatzer: Markus Eder, Raffaele Cusini e Davide Cusini, che a bordo della XC 60 messa a disposizione da Iperauto hanno raggiunto la stazione delle prealpi orobiche. Gli atleti si sono cimentati nel Big Air Show del Monte Pora, regalando una serie interminabile di 720 Cork, Switch 1080, Switch Cork 1080, Superman e Doppi Back Flip con la maestria che solo i migliori professionisti riescono ad esprimere.

Il tutto è stato immortalato dagli obiettivi dei fotografi espressamente inviati per dalla Rivista “4Skiers” (Ed. Hipow) e da Mysticfreeride, oltre alla presenza di una troupe della Funcool Productions, casa specializzata in adrenaline sports.

Promotori dello show sono stati Mysticfreeride.com, ormai da 7 anni dedita all'organizzazione e promozione di eventi legati al Freestyle e Freeride nei più svariati ambiti sportivi, e Volvo Iperauto concessionaria unica per Bergamo e provincia del marchio svedese, che con il suo sostegno sta dimostrando una crescente attenzione all'ambito sportivo, forte della convergenza di valori tra il proprio business e il mondo degli sport non convenzionali e fortemente spettacolari.

Mentre la neve sembra non abbandonarci ancora, coronando al meglio questa stagione invernale dalle interminabili sorprese, Mysticfreeride.com ringrazia coloro che hanno reso possibile l'evento e invita tutti ai prossimi appuntamenti all'insegna di sport di alto livello, divertimento e spettacolo.

 DIETRO LE QUINTE DELLO SHOW….

Cuore infrastrutturale dell'evento è stato il Big Air lungo 27 metri ( gap del salto calcolato dal punto di stacco al punto di atterraggio) e con un kicker di 5 metri ( altezza), in modalità step up (dislivello di altezza tra punto di stacco e punto di atterraggio, più alto).

Diverse tonnellate di neve presente sul posto costituiscono il piano di scorrimento per gli skier, nonché il materiale di produzione per il salto, che è stato realizzato in sole 3 giornate. Divertente, ma non privo di complicazioni, giustificate però dalla spettacolarità del risultato, è stato il posizionare la Volvo XC 60 fornita da Iperauto Bergamo, sulle piste da sci proprio in mezzo alle due rampe del Big Air.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI