BOXE: ECCO I RISULTATI DELLA SFIDA DI CASAZZA TRA BERGAMO E LOMBARDIA

Casazza. Sabato 5 giugno. A partire dalle 20.00 presso la palestra delle scuole medie è andata in scena la serata pugilistica, organizzata da Victoria Boxe, che ha contrapposto pugili bergamaschi ad atleti provenienti da altre città lombarde. Leggi i risultati dei singoli incontri con alcune foto della serata.

 

 

PESI PIUMA 3^ SERIE

TIRABOSCHI IVAN

(VICTORIA PONTE SAN PIETRO)                            vs

vince ZAMA SHOAIB

(MONTECLARENSE)


PESI PIUMA 1^ SERIE DONNE

vince DE PERINI CLAUDIA

(FRI.MA.S. CALOLZIOCORTE)                                vs

BENEDETTI EMANUELA

(MONTECLARENSE)


PESI S. WELTER 3^ SERIE

 vince NOVELLI KAROL

(BERGAMO BOXE)                                                vs

CORRADINO MICHELE

(DOMINO MILANO)


PESI S. WELTER 3^ SERIE

FERRERI ALESSANDRO                                        PARITA’

(BOXE MADONE)                                                  vs

RICCIARDO MORRIS

(OLIMPIA BOXE GALLARATE)


PESI MEDI 3^ SERIE

vince MAGNI ALEDSSANDRO

(BOXE MADONE)                                                  vs

DONATO SANDRO

(DOMINO MILANO)


PESI MEDI YOUT

 vince OTTORINI MIRKO

(FRI.MA.S. CALOLZIOCORTE)                               vs

RICEVUTI MAURO

(DOMINO MILANO)


PESI MEDI 3^ SERIE

BOCI ALDO

(VICTORIA PONTE SAN PIETRO)                            vs

vince KUSCHI ERION

(OLIMPIA GALLARATE)


PESI MEDIO MASSIMI 2^ SERIE

vince RUSCONI FABIO

(FRI.MA.S. CALOLZIOCORTE)                               vs

CAPPELLETTI MATTIA

(MARIANI BOXE BRESCIA)


PESI MASSIMI 2^ SERIE

KUBAYEVYC YAROSLAV

(BERGAMO BOXE)                                                vs

vince SULA ILLI

(MARIANI BOXE BRESCIA)

Premio Miglior Pugile della serata,consegnato ufficialmente dal Presidente Regionale Fpi Omar Gentile(al centro nella foto), ad Alessandro Ferreri(a sinistra) della Boxe Madone. (a destra l’avversario di Ferreri Ricciardo Morris)

Presente alla serata anche Luca Messi, appena rientrato dal match per il Titolo Europeo contro il Detentore, l’inglese Rhodes. Match che purtroppo il nostro Professionista Sfidante ha perso, facendo rimanere la Corona nel Regno Unito.

A Messi va comunque riconosciuta la caparbietà, il carattere e la determinazione di essere salito ancora una volta su un ring internazionale così importante.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI