BRILLA IL JUDO AL VENTESIMO TROFEO SANKAKU

Giunto ormai alla sua ventesima edizione, il Trofeo Internazionale di Judo Sankaku si è rivelato anche quest'anno una meta imperdibile per gli atleti di questa spettacolare disciplina sportiva e marziale. In grandissima evidenza Monica Cambianica(nella foto) della società Sankaku, vincitrice nella categorìa  44kg Junior. L'atleta, unica bergamasca sul più alto gradino del podio, ha quindi reso onore al team organizzatore dell'evento, presieduto dal M° Santo Pesenti.

"Il Judo ti insegna a difenderti, e ti aiuta a sfogarti. Ma non solo. Impari il controllo del corpo e apprendi il grande significato del rispetto dell'avversario oltre a capire quanto è importante credere in sè stessi.".

Monica Cambianica ha 16 anni e ha iniziato a praticare il Judo a 6. La vittoria al Sankaku è stata una grande soddisfazione:

"La tecnica vincente è stata "Sode-Zuri" (proiezione). L'incontro con Desirè Rossetto è stato combattuto. La mia avversaria ha saputo mettermi in difficoltà, ma alla fine la vittoria è arrivata e sono felicissima."

Il Trofeo Sankaku ha ospitato 800 atleti in rappresentanza di 14 nazioni. Presenti anche i Gruppi Sportivi come le Fiamme Gialle, da sempre grandi protagonisti di questa disciplina.

A deliziare il pubblico con la sua bravura anche il Campione Spagnolo Leon Joxerio.

La bergamasca di Urgnano Cristina Verga (che ha gareggiato per il team Isao-Okano di Cinisello) seconda classificata nei -57kg.

Grandi protagonisti Santo Pesenti(a sx nella foto), Organizzatore, e il Maestro Pierangelo Tognolo(a dx), il Coach della società più forte d'Italia, che da ben 15 anni domina la scena nazionale: la Akijama di Settimo Torinese. 200 atleti e sempre risultati di primissimo piano.

Tognolo: "Il Sankaku è sempre un ottimo torneo, grazie all'impegno e alla competenza di Santo Pesenti e del suo staff. Il Judo sta vivendo un buon momento."

Grande impegno anche per Gregorio Imperatore(a sx nella foto), Maestro della società Judo Coral Capriate S.Gervasio. Imperatore è, come Pesenti, uno dei "Guru" del Judo orobico, oltre ad essere Responsabile dell'attività agonistica provinciale della FIJIKAM, la Federazione di riferimento.

Imperatore:

"Il Torneo Sankaku è un appuntamento irrinunciabile. Vedo ottimi vivai e tanta voglia di fare.".

In evidenza il team altoatesino Judo Asd San Lorenzo (Bz) 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI