CHIARA TEOCCHI SU BIANCHI VINCE IL TITOLO EUROPEO. GRANDE RISULTATO CHE ONORA IL CICLISMO BERGAMASCO

podioeuropeicx

Chiara Teocchi è la nuova campionessa europea di ciclocross nella categoria Donne Under 23. L’atleta del Team Bianchi Countervail, equipaggiata con Zolder disc, ha vinto in solitaria la gara disputata a Pontchateau (Francia) sabato 29 ottobre precedendo Hélène Clauzel e Jana Czeczinkarova. La 19enne bergamasca ha coperto i 18,5 km in 44’43”, con la francese staccata di 11 secondi e la ceca giunta a 39″ assieme all’altra italiana, Sara Casasola (quarta).

 

SEMPRE IN TESTA
La vicecampionessa italiana in carica ha fatto corsa di vertice sin dalle prime fasi. Nella parte centrale della gara Chiara ha resistito al forcing della Clauzel, che ha provocato il cedimento della belga Laura Verdonschot, anche lei nel terzetto di testa. Poi ha contrattaccato nel penultimo giro, guadagnando una manciata di secondi sulla francese che non è più riuscita a rientrare.

 

“DEDICATA AL TEAM BIANCHI”
Volevo fare corsa di testa sin dalle prime fasi perché il percorso era molto veloce – racconta Chiara – poi sono riuscita ad avvantaggiarmi sulla Clauzel nel tratto più tecnico del penultimo giro. Ho guadagnato subito cinque secondi e a contenere il suo tentativo di rimonta nel giro conclusivo. Puntavo alla vittoria – svela Teocchi – ma avevo corso una sola gara nel ciclocross, in Italia, e non potevo sapere quali fossero le mie reali chance“.

 

Al primo giro un inconveniente ha rischiato di far saltare i piano della Teocchi: “Ho avuto un problema con una scarpa, che per fortuna non ha condizionato la mia prestazione“. Poi la dedica: “Allo staff della nazionale italiana e soprattutto al mio Team Bianchi Countervail, che mi consente di gareggiare con continuità e ad alti livelli sia nella MTB sia nel ciclocross“.

 

GIMONDI: “PREMIATE SERIETA’ E DEDIZIONE”
Oltre al team manager Massimo Ghirotto e all’intero staff del Team Bianchi Countervail, il trionfo di Chiara Teocchi ha riempito di gioia il presidente Felice Gimondi: “Sono contentissimo per questo prestigioso successo di Chiara – le parole di Gimondi – una ragazza che sa distinguersi per serietà, impegno e dedizione. Una vittoria importante per lei e per tutto il nostro team“.

 

Treviglio (Bergamo), 29 ottobre 2016

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI