DI CORRADO DOPPIO COLPO. SCATTA E VINCE COPPA BALLERINI E TITOLO BERGAMASCO DEGLI U.23

BOLTIERE (BG) – Una vittoria conquistata alla sua maniera quella ottenuta oggi dal quasi 21enne bergamasco Andrea Di Corrado a Boltiere nella "58esima Coppa Ballerini – 43° Trofeo Moscolari".
Voluta e conquistata con la grinta, la tenacia ed anche un pizzico di coraggio. Prima protagonista di una fuga nata intorno al centesimo chilometro insieme ad altri 11 corridori. Poi restano in tre: Di Corrado, appunto, il piemontese Federico Pinton (Casati Ngc Perrel) e il bresciano Stivn Fanelli (Lucchini Arvedi Unidelta).

L'accordo tra i tre è ottimo e tirano dritti fino alla fine. Quindi la sparata finale del bergamasco a meno un chilometro e mezzo dal traguardo. Staccati i compagni di avventura, testa bassa e giù a pestare sui pedali come lui sa fare molto bene. Di solito lo fa davanti al gruppo, lavorando al servizio dei suoi compagni, mentre oggi ha raccolto con pieno merito una doppia gioia personale: vittoria finale della corsa e titolo provinciale bergamasco degli Under 23 conquistato.

Nella volata del gruppo si piazza al sesto posto anche Daniele Aldegheri (Bergamasca), mentre particolarmente sfortunato l’altro ucibino Paolo Locatelli protagonista di una doppia foratura prima quando era in fuga e poi di nuovo in gruppo a pochi metri dal traguardo. “Oggi ci tenevo tanto a vincere perché correvo praticamente in casa – ci ha confessato Di Corrado che abita a Verdellino a una manciata di chilometri dal traguardo di Boltiere – raccolgo finalmente i frutti del tanto lavoro che ho svolto quest’anno. Ringrazio i compagni, che dietro hanno fatto un grande lavoro, i direttori sportivi e la mia famiglia presente oggi al gran completo. È andata bene e devo dire che me lo sentivo che potesse essere la giornata buona. A un chilometro e mezzo dal traguardo sono scattato, non mi sono più girato e ho tirato dritto fino al traguardo. È una grande gioia che raccolgo dopo averci provato da diverse settimane. Avevo poi una motivazione doppia visto che ho anche conquistato la maglia di campiona provinciale bergamasco. Questo risultato – conclude Di Corrado – credo faccia bene a tutti i compagni perché ora ci siamo sbloccati di nuovo e ci aspetta un periodo davvero importante in cui noi vogliamo fare grandi cose perché siamo consapevoli di essere una delle squadre più forti d’Italia”.

ORDINE D'ARRIVO: Iscritti: 152, Partenti: 99, Arrivati: 29.
1. Andrea Di Corrado (Uc Bergamasca De Nardi) km. 144, in 3h11', media di 45,236 km/h; 2. Federico Pinton (Casati Ngc Perrel) a 5"; 3. Stiven Fanelli (Lucchini Arvedi Unidelta); 4. Manuel Fedele (Odoardi Regolo Camel Fazzini) a 23"; 5. Marco Zanotti (Casati Ngc Perrel); 6. Daniele Aldegheri (Uc Bergamasca De Nardi); 7. Gianluca Maggiore (Casati Ngc Perrel); 8. Marino Pavan (Cremonese Arvedi Lucchini Unidelta); 9. Stefano Somaschini (Viris Vigevano); 10. Luca Orlandi (Casati Ngc Perrel).

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI