I GIOVANISSIMI DELL’ATALANTA TRIONFANO IN SARDEGNA

L’Atalanta ha vinto il 1° Memorial nazionale di calcio per giovanissimi intitolato alla memoria di Carlo Zoboli. Nella finalissima, disputata questo pomeriggio allo stadio comunale Carlo Zoboli, la squadra bergamasca ha avuto la meglio sul Cagliari di Pietro Pillosu con il punteggio di 3 a 1 (reti di Boffelli e Baldrighi nel primo tempo per l’Atalanta; Barella su rigore per il Cagliari e La Vigna per l’Atalanta nella ripresa). La squadra neroazzurra ha vinto con merito, essendosi mostrata la più forte, con un potenziale umano davvero notevole per squadre formate da ragazzi di 14 anni, alcuni dei quali hanno mostrato qualità assai interessanti in prospettiva. Nella finale per il 3° e 4° posto il Genoa si è imposto nettamente sul Carbonia per 11 a 0. Al termine il sindaco di Carbonia, Giuseppe Casti, e l’assessore allo sport, Fabio Desogus, hanno premiato le squadre ed è stata consegnata una targa alla signora Elena, moglie dell’indimenticabile Carlo Zoboli.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI