KICKBOXING: GRANDI RISULTATI DEI BERGAMASCHI ALLA COPPA DEL MONDO WAKO

Alla grande gli atleti della Kickboxing bergamasca che a Rimini, in occasione della Coppa del Mondo, Torneo “Bestfighter”, hanno portato a casa risultati importanti. Primi posti per Matteo Milani della Yamato Damashii e per Elio Pinto della Kickboxing-Bergamo. E inoltre un incredibile secondo piazzamento per il Maestro Federico Milani che, a 53 anni, ha dimostrato di essere ancora un combattente temibile.

La carriera di Federico Milani(a sx nella foto) parte quasi quarant’anni fa, quando il giovane Federico, a soli 16 anni, era già in Nazionale di Karate. Pochi anni dopo si laureava Campione del Mondo di Karate nel Katà. Poi nella Kickboxing un Campionato Europeo, due finali al Mondiale, e la partecipazione al famoso Torneo delle Isole Bermude. Questo come atleta.

Come Maestro dirige da molti anni la società sportiva Yamato Damashii, che ha sfornato molti campioni in varie categorìe, oltre ad essere Direttore Tecnico della Nazionale Italiana.

Milani ha combattuto nella categorìa “Veterans” giocandosi la finalissima con un altro “monumento” del Semicontact, il veneto Zanini.

Grandissima affermazione per Elio Pinto(nella foto) che ha vinto la Coppa del Mondo nel Full-Contact, una delle discipline più dure e impegnative.

Pinto, nonostante la giovane età, 25 anni, è da tempo una certezza degli sport da Ring. E’ infatti da vari anni pedina fissa della Nazionale Italiana e questa Coppa del Mondo è già la seconda conquistata.

Questo ottimo atleta è dotato di grande tecnica e determinazione e spesso si fa ben apprezzare anche sui ring del Pugilato.

Pinto, come la famosa Campionessa Barbara Plazzoli, fa parte del Team Kickboxing-Bergamo, diretta dal M° Egidio Carsana, anch’egli in passato Campione di rillevo.

Matteo Milani(nella foto), figlio di Federico, ha vinto ben 3 Coppe del Mondo in tre differenti categorìe, dimostrando di saper dare continuità alla tradizione paterna. Matteo ha certamente le caratteristiche per diventare un grande Campione del futuro.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI