LA EFFENBERT RUGBY VINCE CONTRO VARESE

La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950 chiude il girone di andata con una importante vittoria contro i rivali del Varese aggiudicandosi l’incontro con il risultato di 27 a 26.

La partita disputatasi a Bergamo al campo Sghirlanzoni è sembrata una partita a scacchi.

Le due formazioni ci mettono pochissimi minuti per studiarsi e al 4’ il Varese,squadra retrocessa dalla serie B, sigla la prima meta dell’incontro e la conseguente trasformazione.

La Effenbert non ci stà e al 10’ pareggia i conti con una bella meta di Mauro Zinesi e la trasformazione di Sileo,il capitano cecchino.

Dal 15’ minuto del primo tempo  sino al 30’ del secondo tempo è un continuo susseguirsi di punizioni e quindi di calci piazzati realizzati da entrambe le due squadre e per la Effenbert non sbaglia mai il capitano Sileo.

Il primo tempo per la cronaca si chiude con il punteggio di 16 a 13 per la Effenbert.

Il secondo tempo si apre con il pareggio del Varese e via di nuovo con i soliti calci piazzati sino ad arrivare al 30’ quando il Varese va in meta ed allunga con la trasformazione portandosi sul risultato di 22 a 26.

La Effenbert reagisce da grande squadra e con una poderosa mischia schiaccia in meta l’ovale e si riporta in vantaggio con il risultato di 27 a 26 che sarà il risultato finale. 

Per la cronaca la Effenbert realizza due mete,una trasformazione e 5 calci piazzati realizzati da Sileo,mentre il Varese realizza due mete ,due trasformazioni,un bel drop e 3 calci piazzati.

Con questo risultato e con i risultati delle altre squadre ,complice la sconfitta della Union Milano per mano della forte Bassa Bresciana ,il campionato diventa sempre più avvincente e si divide in due tronconi con cinque squadre,Union,Bassa Bresciana,Pavia,Varese ed Effenbert Bergamo che lottano per la promozione in serie B e le altre che combattono per cercare di non retrocedere.

Alla Effenbert Rugby Bergamo 1950 U20 non riesce l’impresa delle sette vittorie consecutive ,infatti esce sconfitta dal campo contro il Rugby Monza .

Il risultato di 0 a 22 regala al Monza 5 punti e purtroppo neanche un punto per il Bergamo che comunque non ha sfigurato contro i pari età e il morale rimane alto con la consapevolezza di potere continuare a regalare belle prestazioni e vittorie nel proseguio del campionato.

Risultati in agro dolce per le giovanili della Effenbert ,sabato 21 gennaio si sono disputate tre partite della categoria U14,due a Leno contro la Bassa Bresciana e i risultati sono stati ad appannaggio delle due squadre bergamasche ,Bg1 vince contro Bassa1 con il risultato di 40 a 22 e Bg2 vince contro Bassa2 per 50 a 10.

La terza squadra ha affrontato i rivali dell’Otremella,altra squadra della sponda bresciana,e nonostante un’ottima partita esce sconfitta con onore con il risulatato di 17 a 27.

Altra storia per la squadra dei coach Nava e Testa che guidano la categoria U16 in un difficile campionato Elite, a Bergamo sul campo Sghirlanzoni ,purtroppo la Effenbert perde ,senza scusanti,contro i forti avversari del Cus Milano con il risultato di 7 a 44.

Alla giovane squadra bergamasca manca aggressività in fase difensiva e continuità in fase d’attacco,ma sicuramente i due allenatori sapranno trovare la formula magica per ritornare alle vittoria che la U16 ci aveva abituato.

M.B.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI