L’ALBINOLEFFE TORNA DA TORINO CON UN PUNTO DI CUORE E CARATTERE

21mo turno di Serie Bwin 2011/12

Torino vs AlbinoLeffe 0 a 0

(primo tempo 0 a 0)

TORINO (4-2-4): 1 Morello; 36 Darmian, 25 Glik, 6 Ogbonna, 28 Parisi; 20 Vives, 11 Iori; 19 Stevanovic (Surraco 28’), 7 Antenucci, 9 R. Bianchi (21 Ebagua 41’ st), 92 Verdi (4 Basha 15’ st).
A disp.: 89 Gomis, 50 Pratali, 16 Zavagno, 10 Sgrigna.
All.: Ventura
ALBINOLEFFE (4-1-4-1): 27 Offredi; 16 Luoni,5 Lebran, 3 Bergamelli, 77 Piccinni; 58 Hetemaj; 18 Cristiano (14 Salvi 34’ st), 21 Laner, 29 Girasole, 11 Foglio; 9 Cocco (10 Cisse 15’ st)
A disp.: 1 Tomasig, 13 Malomo, 14 Salvi, 22 Taugourdeau, 23 Pacilli, 7 Germinale.
All.: Fortunato D.

Ammoniti: Girasole 2’ pt, 27’ pt Cristiano, Hetemaj 34’ pt, Ogbonna 41’ pt, Piccinni 17’ st, Surraco, Salvi 45’ st

Espulso: Girasole 43’ pt, Iori 11’ st, Ebagua 48’ st

Recupero: 1’+4’

Riprende il calcio italiano, la partita che inaugura l’anno 2012 è proprio Torino vs AlbinoLeffe. Si gioca in una bella giornata di sole a Torino: i granata obbligati a vincere, la Celeste alla ricerca di punti importanti per la salvezza.

Daniele Fortunato ha schierato il consueto 4-1-4-1 con Cocco unica punta; Antenucci e Bianchi sono il tandem d’attacco del Toro di Ventura, supportati nel suo 4-4-2 molto offensivo da Verdi e Stavanovic sulle corsie.

È una gara molto equilibrata: tatticamente è una Celeste molto ben schierata in campo e il Torino non riesce a pungere. Al 22’ la prima occasione con Bianchi, ma il suo tiro di sinistro esce di molto alla sinistra di Offredi.

Al 33’ la più grossa occasione della prima frazione ed è per l’AlbinoLeffe: Cristiano tocca dentro per Cocco, che si presenta a tu per tu con Morello, ma conclude addosso al portiere. Al 43’ viene però espulso per somma d’ammonizioni Michael Girasole: il secondo cartellino giallo sembra un po’ eccessivo, ma Nasca opta per mandare il centrocampista seriano negli spogliatoi.

Nella ripresa il Toro parte forte, cercando di far valere la superiorità numerica: palo al 10’ di Antenucci di sinistro dal limite. Nel momento in cui il Torino sta spingendo per passare in vantaggio, l’AlbinoLeffe trova il break con Foglio, che si presenta davanti a Morello in velocità, ma è spinto da Iori al limite dell’area: Nasca estrae il rosso anche per Iori ripristinando la parità numerica. Sugli sviluppi della punizione Luoni va alla conclusione da fuori, ma Morello con i pugni devia.

Tocca poi a Stevanovic, al 18’ st, andare al tiro con il sinistro: la sua conclusione va fuori di poco alla destra della porta difesa da Offredi. Tocca poi ancora ad Antenucci al 22’, con un tiro di destro in diagonale scoccato dal limite che termina out di poco. L’AlbinoLeffe cerca di difendersi per portare a casa un punto, il Toro ci prova ancora con Bianchi al 29’: palla dentro di Parisi dalla sinistra, ma Bianchi non ci arriva in scivolata. Lo stesso Bianchi al 33’ colpisce di testa da pochi passi appostato sul secondo palo, ma mette a lato.

Al 90’ Antenucci ha un’altra ghiotta occasione: smarcato in area va al tiro, ma Offredi salva con i piedi il risultato. Nel finale espulso Ebagua per un fallo di frustrazione, poi Vives conclude da fuori area e la palla esce di poco alla sinistra di Offredi.

Termina 0 a 0, un punto bellissimo per l’AlbinoLeffe contro la capolista Torino, in uno stadio in cui aveva sempre perso nei 5 confronti precedenti.

Francesco Alleva foto Gianluca Grasso

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI