MOTOCAVALCATA 2011

La regina delle non competitive organizzata dal Moto Club Bergamo, in programma domenica 23 ottobre. La corsa, nelle sue versione “solo asfalto” per la settima volta consecutiva, prevede la partecipazione di migliaia di appassionati in arrivo non solo dalla Bergamasca e dalla Lombardia, ma anche dalle regioni vicine e dalla Svizzera, in sella a moto da strada, moto d’epoca o ciclomotori. L’arrivo è infatti previsto alle Due Torri con gadget, sorprese e possibilità di shopping per tutti i partecipanti.
A partire da sabato 22 ottobre e per tutta la giornata di domenica, all’interno del centro commerciale saranno esposte moto d’epoca, per calare ancora di più i visitatori nell’atmosfera della Cavalcata. Molti i modelli presenti di grande valore e pregio, come la Harley Davidson Model U completa di sidecar del valore di circa 90 mila euro, oltre a una quindicina di altre moto tra cui: Harley Davidson Softail Deluxe e XR1000 Cafè Racer, Bmw R 1150 Gs Special, Moto Guzzi Stelvio, Galletto e V7 Special e molte altre.
La posizione strategica di arrivo della manifestazione – il parcheggio del centro affacciato sull’autostrada – garantirà un grande impatto scenografico alla Cavalcata, oltre a una serie di servizi come il deposito caschi e la vigilanza dei mezzi. L’arrivo alle Due Torri sarà gustoso: ai partecipanti verrà offerto un menù completo da consumare al primo piano della struttura nei dieci diversi locali, tra ristoranti tradizionali, etnici e fast food. Il pranzo è compreso nella quota di iscrizione (20 euro) con la quale i partecipanti avranno diritto a pettorale, mappa del tracciato, ristori intermedi e alcuni gadget.
La partenza della manifestazione è prevista per le 10,15 a Bergamo, nel piazzale dello stadio comunale. L’intero percorso che si snoderà per circa 220 chilometri tra la pianura e le valli bergamasche porterà il serpentone delle moto all’imbocco della Val Cavallina e di seguito, dopo aver superato i Colli di San Fermo verso Sarnico. Oltrepassata la costa bergamasca del lago d’Iseo, il percorso toccherà la Val Camonica, la Val di Scalve fino a Dezzo e dopo il passo della Presolana, scenderà in Val Seriana fino a Ponte Nossa. Dopo aver deviato verso Gorno, la Cavalcata proseguirà in Val Brembana per poi scendere ai piedi delle Valli e tornare in pianura fino a Stezzano.
Due in totale i punti di ristoro lungo il percorso: a Lovere e Oltre il Colle. Le schede di iscrizione sono scaricabili dal sito internet del Moto Club Bergamo (www.motoclub.bergamo.it). Il termine per le iscrizioni è previsto per la mattina stessa di inizio gara, il 23 ottobre, 15 minuti prima del via.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI