MUAY THAI. ALEX AVOGADRO A PARIGI HA RESO GRANDE L’ITALIA E BERGAMO CON UN ARGENTO AGLI EUROPEI

Parigi. 21 ottobre 2017. Il fighter di San Giovanni Bianco Alex Avogadro della Free Combat Academy di Ivan Mapelli ha conquistato un fantastico secondo posto ai Campionati Europei di Muay Thai IFMA, una manifestazione a Torneo, dove si sono riuniti i migliori combattenti della specialità.

Tre incontri per Avogadro. Nel primo riesce ad avere le meglio sull’atleta turco Arslam Murat. Poi, nel secondo match, la vittoria con l’armeno Gor Nazaryan e, per ultimo l’incontro, in finale, con l’ucraino Mykhailo Vasylioglo, terminato a favore di quest’ultimo, visto che Avogadro veniva fermato dai medici per ferita all’arcata sopraciliare. Avogadro è stato l’unico italiano in finale.

Un argento di grande prestigio che onora la già ricca bacheca storica bergamasca, nell’ambito degli sport da Ring. Da molti anni infatti Bergamo sa sfornare Campioni di ottimo livello  in queste discipline sportive. Una tradizione che, simbolicamente rappresentata dal compianto Flavio Galessi, grande campione degli anni 80 tristemente scomparso, trova attualmente in Alex Avogadro uno dei massimi interpreti.

Più volte Campione Italiano Alex ha infatti vinto pure un Titolo Europeo, oltre ad importanti affermazioni anche in Thailandia, la patria di questa disciplina.

56 incontri disputati, 43 vinti, 16 Ko, 10 persi e 3 pari. Un curriculum sportivo di tutto rispetto, a livello Pro, che testimonia il grande valore dell’atleta, caratterizzato di un’ottima tecnica , unita ad un’eccezionale esplosività muscolare.

“Alex è un treno…” . Così lo definisce un compagno di allenamento e, dopo aver visto gli incontri,  la si può ritenere una definizione verosimile.

La Muay Thai è uno sport da combattimento che ha ottenuto recentemente il riconoscimento del C.I.O per partecipare alle prossime Olimpiadi come Sport dimostrativo, e quella di Avogadro è stata certamente una bellissima pagina di agonismo, che può valorizzare ulteriormente questo sport, così duro ma così affascinante, in vista dello show olimpico.

servizio a cura di Luca Limoli

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI