OLIMPIA VOLLEY. IL DERBY E’ ANCORA DI BERGAMO

Bergamo, 28/03/11

La Centrale del Latte si ricorderà a lungo della Trawel Fly HT Agnelli di quest’anno. Punita all’andata 3-2 dai bergamaschi dopo aver pensato di avere la partita in pugno, sconfitta 2-3 in casa loro dopo aver creduto di avere in mano il tie-break avanti 9-4. E invece, in entrambi i casi, il lieto fine è stato tutto per i colori dell’Olimpia

Ieri sera, all’interno del piccolo ma infuocato palazzetto di Brescia, è andata in scena una delle più belle sfide della stagione. Un match in cui è successo praticamente di tutto (anche un pesante blackout dei ragazzi di coach Luciano Cominetti al quarto set), che ha messo in campo due formazioni che praticamente si equivalgono, come da oggi dimostra anche la classifica.

La vittoria è infatti andata al sestetto che ci ha creduto di più, quello che probabilmente era più affamato di vittoria, visti gli ultimi scivoloni. Insomma, alla Trawel Fly HT Agnelli serviva una prova di tenacia e forza per rimettere in discussione una stagione al di sotto delle aspettative. E il risultato, agguantato fuori casa in un campo in cui sono cadute formazioni d’alta classifica come Bibione, Asti e Pisa (quella del girone d’andata), è sicuramente motivo d’orgoglio.

Non sono mancate però anche le note negative. Una su tutte è stata l’infortunio di Matteo Salmaso, una distorsione alla caviglia che va ad aggiungersi a quella di Roberto Galbusera ma che speriamo possa risolversi già nel corso della settimana.

Sabato, infatti, arriverà al Palazzetto dello Sport bergamasco Hasta Volley Asti e potrebbe essere un’occasione d’oro per fare il definitivo salto di qualità

TABELLINO:

Centrale del Latte: 2

Trawel Fly HT Agnelli: 3

(27-25, 27-29, 17-25, 25-12, 13-15)

BRESCIA: Rinaldin, Sbrolla 5, Busato 15, Crosatti 7, Morandi (L), Marazzi 3, Pellizzon 1, Pignatti 15, Quartarone 18, Agnellini 6, Fabbro ne, Maestrelli 4. All. Zambonardi

TRAWEL FLY HT AGNELLI: Savoldi 6, Rodella 1, Quintieri 1, Beggiolin 3, Rinaldi 16, Salmaso 7, Mariano 18, Carrara (L) ne, Pedretti 11, Pessina 15, Cosa 4, Giacomelli (L), Milesi. All. Cominetti

ARBITRI: Semeraro di Bolzano e Santon di Varese

NOTE: durata set 31’, 36’, 24’, 22’, 18’

Battute sbagliate: Brescia 8, Bergamo 11

Battute punto: Brescia 4, Bergamo 7

Muri: Brescia 9, Bergamo 20

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI