PER LA TRITIUM VITTORIA IMPORTANTE CON IL FOGGIA

Lega Pro

Prima Divsione

Per la Tritium importante vittoria con il Foggia

FOGGIA – TRITIUM 0 – 1

Mrcatori: 85’ Sinato (T). FOGGIA: Ginestra, D’Orsi, Cardin, Velardi (75’ Frigerio), De Leidi, Gigliotti, Cortesi, Perpetuini (55’ Wagner), Lanteri, Venitucci, Pompilio (59’ Defrel). All. Stringara. TRITIUM: Pansera, Fondrini, Possenti, Malgrati, Teso, Dionisi, Casiraghi (73’ Cremaschi), Daldosso (76’ Di Ceglie), Spampatti (82’ Sinato), R.Bortolotto, Chimenti. In panchina Nodari, Suagher, Corti, Magnaghi. All. Boldini. Arbitro: Verdenelli di Foligno. FOGGIA – Un’altra grande giornata per la Trtium che va in quel di Foggia e ottiene tre importantissimi punti, vincendo meritatamente 1 a 0, anche e si è trovata di fronte come avversaria una buona squadra, grazie ad una grande giocata di Manuel Sinato, nel finale della gara scendo così da un periodo un po critico, tornando in una buona posizione in classifica, ridandosi anche un bel po di morale. Da rilevare per gli ospiti il ritorno in porta di Pansera, con Enrico Bortolotto fuori per squalifica, e in campo dall’inizio Spampatti; per il Foggia sul terreno la stessa formazione vincente a Viareggio. I primi minuti vengono giocati in tranquillità, al 10’ è per prima la Tritium a farsi vedere in avanti con Malgrati che tira bene, , non creando però pericoli, poi al 23’ è il foggiano Gigliotti su punizione a obbligare Pansera a mettere la palla in corner. Sino a fine tempo poi niente da segnalare se non due tiri di Chimenti e Roberto Bortolotto. Nella seconda parte si vede più gioco, al 50’ Chimenti calcia bene ma l’estremo difensore Ginestra para bene, al 51’ palla gol per la squadra di casa, con Venitucci che calcia forte di sinistro, e Pansera che riesce a salare la propria porta mettendo la palla in angolo. Adesso la gara va avanti a strappi, non dando mole emozioni, Chimenti, Daldosso e possenti cercano la pota ma non la trovano. La gara cambia quando entra Sinato per Spampatti, all’85’ su palla riconquistata riparte in azione offensiva ala Tritium, con la palla che va a Sinato, che vede il portiere avversario fuori sai pali. E da meta campo calcia una bella e lunga palla che supera il portiere avversario andando lentamente ad appoggiarsi in rete. Questo vantaggio rimane sino al fischio finale, con la squadra di mister Boldini che non corre pericoli, e al fischio finale grande gioia e festa in campo per i biancoazzurri. Nel dopo partita Mister Boldini ci dice: “ Sono contento di questa vittoria, fatta conto una buona squadra come il Foggia, ci siamo ritrovati e ripresi era ora, giocando una buona gara, dimostrando che ce la possiamo giocare con tutti, credendo sempre nelle nostre potenzialità, anche nei minuti finali quando la partita sembrava finire 0 a 0.

Risultati 7^ di ritorno: Carpi-Avellino 0-0, Como 1-2 Pisa 1-2, Foggia-Tritium 0-1, Lumezzan-Foligno 3-0, Monza-Viareggio 0-3, Paia-Spal 1-0, Pro Verclli-Reggiana 2-0, Sorrento-Benevento 2-0,Ternana-Taranto 1-1,

Classifica: Ternana 52, Taranto 47, pro Vercelli 43, Carpi Sorrento 42, Benevento, Lumezzane 35, Tritium 33, Avellino 32, Foggia, Pisa 30, reggiana 27, Monza 21, Spal, Viaeggio 18, Oavia 14, Foligno 13

Leontina Dala

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI