PRIMA SCONFITTA PER LA TRITIUM

 Lega Pro

Prima Divisione – Girone A

Per la Tritium arriva la prima sconfitta in casa

TRITIUM – PRO VERCELLI 1 – 2

Marcatori: 29’ aut. Dionisi (P), 92’ Santoni (P), 93’ E.Bortolotto (T).

TRITIUM: Nodari, Teso, Riva, Malgrati, Suagher, Dionisi, E.Bortolotto, Daldosso, Spampatti, Corti (34’ Chimenti, 73’ Floriano), R.Bortolotto (57’ Sinato). All. Boldini.

PRO VERCELLI: Valentini, Cancellotti, Armenise, Ranellucci, Rosso, Masi, Murante, Disabato (79’ Nocciola), Iemmello (89’ Malatesta), Fabiano, Tripoli (54’ Santoni). All. Braghin.

Arbitro: Abisso di Palermo.

MONZA -Primo ko casalingo per la Tritium, sconfitta al Brianteo dalla Pro Vercelli con il punteggio di 2-1. Per i biancoazzurri, autori di una prestazione piuttosto sottotono, si tratta del secondo stop consecutivo, dopo lo scivolone di Lumezzane: la classifica è ancora molto positiva, ma è chiaro a tutti il fatto che la squadra non stia attraversando un periodo particolarmente fortunato. La Pro Vercelli, dal canto suo, si conferma una formazione molto quadrata e vince con merito, anche se nel finale partita i padroni di casa mancano di un niente il gol del pareggio. A inizio gara si rende pericolosa la squadra di casa con Spampatti ben smarcato in area, che manda la palla fuori. Poi è la Pro Vercelli ad aumentare il ritmo e mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Al 9’ pronto tiro di Disabato, che va a lato, poi un cross di Fabiano attraversa l’area, ma per fortuna nessun attaccante interviene. Al 28’ Iemmello tocca di testa in area centrando la porta, ma Nodari con la mano mette la sfera in corner. Nel calcio d’angolo c’è una mischia, Dionisi prova a caciare fuori area la palla, ma toccandola male la mette nella propria porta. Poi al 45’ Spampatti viene messo giù in area, ma l’arbitro non vede il giusto rigore. Nel secondo tempo la squadra di Trezzo tenta una reazione: Spampatti al 55’ ben smarcato, spalle alla porta si gira, ma calcia un tiro fiacco, poi Daldosso effettua un gran tiro da fuori ma Valentini lo respinge. Al 60’ ci prova Riva a centrare la porta, ma il portiere avversario è pronto a prendere la palla; adesso crea pericoli ancora la Tritium: all’80’ scontro in area tra Suagher con Iemmello, ma anche adesso l’arbitro non se la sene di fischiare. La pro vercelli continua in ogni caso anche lei a fare gioco e al 92’ va sul 2 a 0 con Santoni, che solo in area non ha difficoltà a segnare. Adesso a fine gara due occasioni da gol per la Tritium, nella prima Enrico Bortolotto, trovandosi da solo a tu per tu con la porta fa l’1 a 2, poi è Suagher, che su punizione di Floriano, tocca di testa, mandando la palla a sfiorare la traversa. Dopo questa sconfitta la Tritium vuole riscattarsi già dalla prossima gara di campionato di domenica in trasferta con il Como.

Risultati 9°^ giornata – Girone A: Avellino-Ternana 1 – 3,Foligno-Foggia 0 – 1, Pisa-Benevento 2 – 0, Spal-Sorrento 0 – 1, Taranto-Monza 2 – 1, Tritium – Pro Vercelli 1 – 2, Viareggio – Como 1 – 2.

Classifica: Ternana p. 22, Taranto p. 19, Carpi, Como, Sorrento p. 16, Lumezzane, Pro Vercelli p. 14, Pisa 13, Tritium p. 12, Avellino, Foggia p. 10, Spal p. 9, Monza, Pavia, Reggiana p. 7, Benevento p. 6, Foligno -2.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI