TUTTI INVITATI ALLA FESTA DELLA DEA

Archiviata la problematica stagione trascorsa, l’Atalanta ha ora un nuovo Presidente che è apparso decisamente motivato, insieme a tutto il suo staff. C’è molto entusiasmo nell’ambiente e tra i tifosi per la nuova Era-Percassi. La tradizionale Festa della Dea è certamente la prima occasione per unirsi al movimento neroazzurro. Leggi il programma a cura dell’Organizzazione.

Nemmeno la retrocessione riesce a fermare il grande entusiasmo della Curva Nord per i colori atalantini. Prende così il via giovedì 8 la nona edizione della Festa della Dea.

Per sei giorni, fino a martedì 13 luglio, il parcheggio esterno dell’OrioCenter si colorerà di bandiere, maglie, striscioni rigorosamente nerazzurri e di tanta gente che ha cuore l’Atalanta.

La formula, ormai collaudata e di grande successo, vede un mix di giocatori di oggi e di ieri in un ambiente calorosissimo, con birreria, self service, pizzeria, spazio bambini con gonfiabili, giostre e animatori (tutto in forma gratuita), angolo gadgets e tanto altro ancora.

Come è tradizione della Festa della Dea, infatti, tutto è all’insegna dei i colori nerazzurri: striscioni e bandiere ovunque, magliette, cappellini e gadgets di ogni tipo, ma anche tovagliette, vassoi, bicchieri e perfino le bustine dello zucchero riportano la figura della Dea, simbolo dell’Atalanta.

Sarà allestito anche un maxischermo per trasmettere le immagini in diretta della festa e la finale del Mondiale.

Ecco il programma delle serate.

GIOVEDI’ 8/7

Sarà ospite una delegazione di giocatori della prima squadra, con la quale tutto il pubblico atalantino saluterà, con il calore che si merita per le speranze che ha regalato a tutto il popolo nerazzurro, mister Bortolo Mutti; nello spazio musicale, il gruppo Noxs-Fp e di seguito tributo ai Rolling Stones con gli Stoned.

VENERDI’ 9/7

Un’altra serata con ospiti i giocatori della prima squadra; nello spazio musicale i Smelly Rivers e di seguito la musica degli AC/DC con i Volts.

SABATO 10/7

Alle 17.30, dibattito dal titolo “…………”: intervengono i familiari di Gabriele Sandri e Stefano Cucchi, …….

In serata, tra gli ospiti ancora un gruppo di giocatori della prima squadra e una delegazione degli amici dell’Aquila Rugby 1936; nello spazio musicale Nena and the Superyeahs

DOMENICA 11/7

Nello spazio bambini, esibizione di judo da parte dell’Accademia d’Arti marziali, mentre nello spazio musica, concerto dei Folkstones. Ospiti della serata, le vecchie glorie dell’Atalanta degli anni 50, 60 e 70 e i campioni di domani, con la squadra Berretti guidata da Giuseppe Butti neovincitrice dello scudetto della categoria.

LUNEDI’ 12/7

Grande serata con il ritorno a Bergamo del mister Stefano Colantuono; con lui sul palco alcune vecchie glorie degli anni 90. Nello spazio musicale l’hard rock dei John Doe e di seguito l’afromusic del dj Pier Kucè.

MARTEDI’ 13/7

Grande finale con la presenza di tutta la nuova dirigenza dell’Atalanta guidata dal presidente Antonio Percassi.

Spazio musicale riservato ai vincitori di Emergenti 2010, i Green Bricks.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI