34A STRABERGAMO. GIOCHI, GASTRONOMIA E LA MUSICA DEL BEPI

Il week-end dedicato alla StraBergamo si apre sabato 11 con un ricco programma di iniziative dedicate alle famiglie, ai giovani e ai bambini. Attività molteplici e coinvolgenti, che faranno da preludio all’inizio ufficiale alla marcia non competitiva domenica 12.

La StraBergamo non rappresenta solamente un tour per le vie della città alta e bassa, ma anche un’escursione tra luoghi caratteristici e suggestivi. Una tradizione pluridecennale, che negli ultimi anni si è trasformata in un evento imperdibile per tutti, all’insegna dell’aggregazione e del divertimento. È per questo motivo che gli organizzatori anche quest’anno propongono una serie d’iniziative, tutte completamente gratuite, per inaugurare nel migliore dei modi la 34ª edizione della manifestazione.

A partire dalle ore 10.30 del sabato verrà inaugurato un villaggio interamente riservato ai bambini con giochi gonfiabili e intrattenimenti gratuiti. Un’opportunità unica per i più piccoli, che potranno divertirsi in tutta tranquillità e spensieratezza in pieno centro città. Dalle 16 in avanti gli sponsor della manifestazione offriranno l’ormai consueta “Merendona” a base di gustose specialità bergamasche, tra cui un vasto assortimento di salumi e vini tipici. La StraBergamo, infatti, ha il preciso scopo di valorizzare la città in tutti i suoi aspetti, sia dal punto di vista paesaggistico, sia da quello gastronomico e culturale. Alle 16.30 prenderà il via un servizio di animazione e intrattenimento dedicato ai più piccoli con giochi, face painting e l’esilarante baby dance, durante la quale tutti i bambini potranno scatenarsi in balli sfrenati e divertenti.

Ma non finisce qui perché la serata sarà all’insegna dello spettacolo. A partire dalle 20.30 ci sarà l’evento conclusivo dell’iniziativa “On the road 2010”: il progetto pilota di grande successo, unico in Italia, che ha visto protagonisti 8 studenti delle scuole superiori della provincia di Bergamo, operativi a fianco delle forze di polizia locali. Saranno presenti sul palco anche le autorità che hanno supportato l’operatività dei ragazzi coinvolti e i 4 reporter, studenti dell’Università degli Studio di Bergamo, che hanno documentato particolari situazioni riscontrate sul territorio. Nel corso della serata sarà proclamato l’“Agente Ideale 2010” e verrà votato il reportage migliore.

Alle 21.30, infine, la musica sarà protagonista con il concerto dal vivo del Bepi, all’anagrafe Tiziano Incani. Il cantante seriano originario di Rovetta si esibirà in uno show imperdibile di fronte al pubblico bergamasco. Il divertimento è assicurato, considerata anche la propensione da parte del Bepi nel dare il meglio di sé durante le esibizioni live, come una vera rockstar.

Un programma ricco e variegato quello di sabato 12, che anticiperà il via della marcia non competitiva domenica 13: partenza alle ore 9 e, prima del via ufficiale, sul Sentierone alle ore 7.30 celebrazione della Santa Messa.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI